WRC, M-Sport farà debuttare il nuovo motore al Rally Croazia

il team diretto da Richard Millener farà esordire un nuovo propulsore sulle due Fiesta WRC Plus titolari di Greensmith e Fourmaux nel terzo appuntamento del WRC 2021, il Rally di Croazia.

WRC, M-Sport farà debuttare il nuovo motore al Rally Croazia

M-Sport è al lavoro sulla vettura 2022 che ha fatto il suo esordio poche settimane fa nel primo test assoluto, ma non per questo ha messo del tutto in cantina la stagione corrente.

Il 2021 del team britannico, non è un segreto, sarà di transizione. Un passaggio che dovrà portarla però a partire il prossimo anno alla pari con Hyundai Motorsport e Toyota Gazoo Racing. Non semplice, certo, ma molto più di una semplice speranza.

Intanto, in vista del Rally di Croazia, le Fiesta WRC Plus ufficiali che saranno affidate a Gus Greensmith e ad Adrien Fourmaux saranno dotate di un motore aggiornato. Questo dovrebbe garantire agli equipaggi più coppia ad alti regimi, così come ha spiegato il direttore di M-Sport, Malcolm Wilson.

"Il lavoro si è concentrato principalmente sul sistema di iniezione e sulla testa del cilindro. C'è più potenza, più ad alto regime. Ma non posso parlare di numeri con la stampa. Dico solo che i piloti sono stati molto contenti".

La nuova specifica del motore non è ancora stata vista in gara, ma i piloti hanno già potuto provarla nei test svolti in vista del Rallye Monte-Carlo (a inizio gennaio) e prima dell'Arctic Rally Finland.

Teemu Suninen, uno dei piloti ufficiali che M-Sport farà ruotare in questa stagione e che di recente ha trovato più budget per fare più gare rispetto a quelle pianificate, ha dichiarato: "Il motore va bene, si può avvertire la differenza di potenza. E' stato bello provarlo nei test, ma sarà molto più bella averla in gara".

Sebbene il finnico abbia recentemente trovato più budget, sarà costretto ad attendere prima di provare il nuovo motore in gara perché al Rally di Croazia - prossimo appuntamento del WRC previsto dal 23 al 25 aprile - al suo posto farà il suo esordio Adrien Fourmaux. Il francese andrà ad affiancare Gus Greensmith, titolare per tutta la stagione.

condividi
commenti
WRC: Tanak e Neuville al Rallye Sanremo per preparare la Croazia

Articolo precedente

WRC: Tanak e Neuville al Rallye Sanremo per preparare la Croazia

Articolo successivo

WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport

WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Croazia
Team M-Sport
Autore Giacomo Rauli