Loeb critica le scelte della Citroen all'Acropoli

Loeb critica le scelte della Citroen all'Acropoli

"Hanno preferito aiutare Ogier a vincere la gara" ha attaccato il 7 volte iridato

Il Rally dell'Acropoli si è chiuso con una bella doppietta per la Citroen, con Sebastien Ogier che ha ottenuto la sua terza vittoria stagionale nel Mondiale Rally precedendo il compagno di squadra Sebastien Loeb. Nel dopo gara però pare che ci sia stata un po' di tensione sotto la tenda della Casa francese. Il 7 volte iridato, infatti, non ha gradito il consiglio impartito dalla squadra ad Ogier: via radio gli avrebbe segnalato quanto avrebbe dovuto rallentare nell'ultima prova speciale del sabato per essere sicuro di chiudere in seconda posizione, lasciando proprio a Loeb l'incombenza di fare da "apripista" nelle ultime cinque prove speciali. Il pilota francese non si è nascosto ed ha polemizzato apertamente con la sua squadra, dicendo di essersi sentito penalizzato in questa occasione: "I fatti dicono che hanno preferito aiutare lui a vincere una gara, piuttosto che aiutare me a vincere un campionato" ha tuonato Loeb. Ogier invece ha preferito non rispondere alle accuse del capo squadra. Del resto, con appena 24 punti di ritardo in classifica, anche lui si sente ancora pienamente in corsa per il titolo...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally dell'Acropoli
Piloti Sébastien Loeb , Sébastien Ogier
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1, incidenti, piloti