WRC
22 feb
Prossimo evento tra
55 giorni
G
Rally del Belgio
13 ago
Prossimo evento tra
168 giorni

WRC: Lehtinen lascia Suninen e diventa manager in Toyota

L'ormai ex navigatore ha lasciato Teemu Suninen e quest'anno avrà un ruolo di responsabilità sportiva nel team Toyota Gazoo Racing per coadiuvare Kaj Lindstrom sotto la nuova gestione Latvala.

condividi
commenti
WRC: Lehtinen lascia Suninen e diventa manager in Toyota

Il WRC 2021 deve ancora iniziare, ma per Teemu Suninen il nuovo anno sarà all'insegna dell'incertezza. Poche ore fa M-Sport ha annunciato che il finnico farà ancora parte della propria line up, ma che non sarà impiegato in tutte e 12 le tappe del Mondiale Rally.

Suninen, infatti, sarà costretto a condividere la Ford Fiesta WRC con l'esordiente Adrien Fourmaux, mentre sarà Gus Greensmith l'unico pilota M-Sport ad aver garantita la stagione 2021 completa. Ma per Teemu non sarà l'unico smacco.

Jarmo Lehtinen, suo navigatore nel corso delle ultime 2 stagioni nel WRC, ha deciso di abbandonare l'abitacolo della Ford Fiesta numero 3 per iniziare una nuova fase della carriera nel team Toyota Gazoo Racing.

Lehtinen, infatti, andrà ad affiancare Kaj Lindstrom e avrà responsabilità sportive nel team che a partire da quest'anno non è più diretto da Tommi Makinen, bensì da Jari-Matti Latvala.

L'ormai ex navigatore ha preso questa decisione accettando l'offerta di Toyota per due ragioni: la prima è che, ormai, non è più un ragazzino (Jarmo ha 52 anni, ndr). La seconda deriva direttamente dalla scelta di M-Sport, ossia quella di non impiegare Suninen per l'intera stagione.

Inoltre, Suninen non ha alcuna garanzia di correre nel 2021, non avendo un contratto pluriennale con M-Sport. Invece Lehtinen ha ricevuto un'offerta irrinunciabile da parte di Toyota. Si parla di un contratto a tempo indeterminato con il team giapponese.

Per Lehtinen si tratterà di un ritorno a casa, perché era presente al lancio del team a fine 2016 come figura di supporto per Tommi Makinen allora nuovo team principal e responsabile del progetto WRC di Toyota. Ora, invece, sarà subordinato a Kaj Lindstrom, una situazione diametralmente opposta a quella di 5 anni or sono.

Teemu Suninen, invece, dovrà fare in fretta a trovare un altro navigatore, perché lui sarà il titolare di M-Sport assieme a Greensmith al Rallye Monte-Carlo. Ai test, previsti per la prossima settimana, manca poco. Così come al via della nuova stagione.

WRC, Testoni rivela: "I team già contenti delle Pirelli 2021"

Articolo precedente

WRC, Testoni rivela: "I team già contenti delle Pirelli 2021"

Articolo successivo

WRC: il Rally di Ypres nel calendario 2021 al posto del Rally GB

WRC: il Rally di Ypres nel calendario 2021 al posto del Rally GB
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Jarmo Lehtinen
Team Toyota Racing
Autore Giacomo Rauli