Latvala: "La vittoria mi ha tolto un peso"

Il finlandese ci teneva a riscattare il brutto errore di Montecarlo e ci è riuscito a pieni voti

Latvala:
Il Rally di Svezia ha rappresentato un'importante prova di maturità per Jari-Matti Latvala. Il finlandese doveva riscattare il ritiro del Rally di Montecarlo, arrivato per un banale errore di guida commesso quando si trovava saldamente in testa alla corse, e lo ha fatto a pieni voti, conquistando una vittoria perentoria. Il finlandese della Ford ha ammesso anche che questo successo gli ha permesso di "rifiatare", togliendogli la pressione derivata dal ko nella gara del principato. Anche perchè in Svezia Sebastien Loeb non è andato oltre al sesto posto, quindi Latvala ha potuto ridurre a sole 13 lunghezze il suo ritardo in classifica. "Dopo il ritiro della prima gara, mi sentivo davvero tanto sotto pressione. Ora invece mi sembra di essermi liberato di un grosso peso sopra le mie spalle. Da questa esperienza ho imparato che rimanere calmi anche quando le cose vanno male, alla fine paga" ha spiegato Jari-Matti. Questa volta neppure una foratura arrivata al momento sbagliato è riuscita a distrarlo dall'obiettivo finale: "Sapevo che Mikko mi avrebbe attaccato nelle prove finali, quindi sono rimasto in allerta e pronto a difendermi. Avevo costruito un vantaggio importante, poi la foratura ha cambiato tutto a due prove dalla fine, ma sono stato bravo a rimanere concentrato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Jari-Matti Latvala
Articolo di tipo Ultime notizie