WRC: l'ACI Rally Monza Italia disputato in presenza di pubblico

ACI Sport ha comunicato che il Rally di Monza, ultimo appuntamento del WRC 2021, sarà disputato per la prima volta nella storia a porte aperte, dunque con il pubblico presente.

WRC: l'ACI Rally Monza Italia disputato in presenza di pubblico

A pochi minuti dal via del Rally di Finlandia arriva un'ottima notizia per ciò che riguarda l'ACI Rally Monza Italia, ultimo appuntamento della stagione 2021 di WRC che si terrà dal 18 al 21 novembre prossimo.

Nel primo pomeriggio di oggi ACI Sport e i gestori dell'Autodromo Internazionale di Monza hanno ufficializzato che l'ACI Rally Monza Italia sarà svolto a porte aperte. Dunque, per la prima volta, il pubblico potrà assistere interamente all'evento brianzolo.

Il pubblico potrà assistere all'ultimo appuntamento del Mondiale Rally sia dalle tribune dell'Autodromo che nelle speciali che saranno svolte al di fuori dell'impianto monzese.

Il comunicato ufficiale pubblicato questa mattina da ACI Sport recita: "Il FORUM8 ACI Rally Monza, ultimo appuntamento del FIA World Rally Championship in programma tra il 18 e il 21 novembre 2021 all’Autodromo Nazionale Monza, sarà a porte aperte per il pubblico.

 

La tappa del campionato del mondo rally organizzata da Automobile Club d’Italia accoglierà gli spettatori sia sulle tribune del Tempio della Velocità, sia nelle aree appositamente delimitate nelle Prove Speciali esterne a nord del circuito. L’accesso del pubblico avverrà secondo le normative COVID-19 in vigore al momento dell’evento e adottando tutte le prescrizioni necessarie per la tutela della salute pubblica.

Gli spettatori potranno dunque seguire in prima persona il FORUM8 ACI Rally Monza, alla sua seconda edizione, dopo il debutto lo scorso anno del mondiale rally nel Tempio della Velocità quando sono stati assegnati i titoli piloti e costruttori a Sébastien Ogier e Hyundai Motorsport.

Gli appassionati sceglieranno se vivere l’emozione del rally dall’Autodromo Nazionale Monza, seguendo le prove speciali seduti sulle tribune del circuito e divertendosi nel rally village, oppure dai percorsi delle prove speciali esterne, in una zona montuosa che verrà presto comunicata".

condividi
commenti
WRC, Rally Finlandia, Shakedown: 1-2 Hyundai con Tanak e Breen

Articolo precedente

WRC, Rally Finlandia, Shakedown: 1-2 Hyundai con Tanak e Breen

Articolo successivo

WRC, Rally Finlandia, PS1: sorpresa Katsuta, poi Neuville

WRC, Rally Finlandia, PS1: sorpresa Katsuta, poi Neuville
Carica i commenti