La Volkswagen pensa di schierare due Polo nel 2013

La Volkswagen pensa di schierare due Polo nel 2013

I piani iniziali parlavano di tre, ma Jost Capito e soci sembra intenzionati a ridimensionarli

In casa Volkswagen Motorsport si comincia a pianificare seriamente il ritorno nel Mondiale Rally con la Polo R WRC. I piani iniziali parlavano della possibilità di schierare tre vetture, ma ora Jost Capito e soci sembrerebbero intenzionati a ridurre a due vetture l'impegno, anche se ancora non c'è nulla di definitivo. "C'è ancora uno scenario plausibile riguardo alla possibilità di avere una terza vettura al via, ma lo faremo solo se avremo tutto sotto controllo e tutto stia andando nel modo in cui immaginiamo. Quello che accadrà nel 2013 e nel 2014 dipenderà dai progressi che faremo con la squadra" ha detto a Rallye. Riguardo ai piloti, ha spiegato che il progetto giovani va avanti: "C'è una nuova generazione di piloti che avanza. Un esempio è Andreas Mikkelsen, che ha già mostrato il suo grande talento in IRC. Al momento stiamo lavorando con lui, Kevin Abbring e Sepp Wiegand, ma non li porteremo nel Mondiale tutti insieme, al massimo uno per volta". Sul nome del futuro compagno di squadra di Sebastien Ogier però rimane ancora un mistero: "La prima vettura sarà guidata da Sebastien Ogier, per la seconda non posso ancora dire niente".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie