La Hyundai punta su Sordo per le gare su asfalto

condividi
commenti
La Hyundai punta su Sordo per le gare su asfalto
Di: Matteo Nugnes
04 dic 2013, 10:02

Confermato su Twitter il suo ingaggio per Montercarlo, ma ora si attende il comunicato del team

I piani della Hyundai per il suo rientro nel Mondiale Rally sembrano davvero ambiziosi: dopo aver messo sotto contratto il vice-campione del mondo Thierry Neuville ed aver preso accordi per un programma parziale con Juho Hanninen, la Casa coreana ha annunciato anche l'ingaggio di Dani Sordo. Lo spagnolo, pur avendo vissuto una stagione al di sotto delle aspettative nei panni di pilota ufficiale Citroen, è riuscito ad ottenere la sua prima vittoria iridata in Germania. Da tempo si parlava di un suo possibile approdo in Hyundai e la conferma è arrivata nella serata di ieri, con un annuncio fatto su Twitter dalla filiale spagnola della Casa coreana. Per ora è certa la sua presenza al volante della i20 WRC al Rally di Montecarlo, gara che recentemente gli ha sempre sorriso, con tre piazzamenti a podio nelle ultime quattro edizioni. Tuttavia, si presume che il comunicato ufficiale della squadra diretta da Michel Nandan rivelerà il suo ingaggio per tutte le gare su asfalto della serie iridata.
Prossimo articolo WRC
Cambiano le regole per l'ordine di partenza

Previous article

Cambiano le regole per l'ordine di partenza

Next article

La Procar nega di avere legami con la Toyota

La Procar nega di avere legami con la Toyota

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Dani Sordo
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie