La Hyundai annuncia l'ingaggio di Thierry Neuville

La Hyundai annuncia l'ingaggio di Thierry Neuville

La Casa coreana punta sul giovane pilota belga, attualmente secondo nel Mondiale con la Ford

La notizia ormai era nell'aria da tempo e questa mattina è arrivata anche la conferma ufficiale: la Hyundai ha infatti annunciato di aver messo sotto contratto Thierry Neuville per la prossima stagione del Mondiale Rally. Il team principal Michel Nandan ha sempre detto di puntare ad ingaggiare un top driver ed ha puntato sul 25enne belga, reduce da una stagione di grande crescita (al momento è secondo nel Mondiale con la Ford della M-Sport). "Sono entusiasta di annunciare Thierry Neuvile come pilota di punta del nostro team WRC. Thierry ha vissuto una fantastica stagione 2013 e sta dimostrando di essere uno dei giovani più preparati del campionato. La sua velocità, il suo approccio e le sue capacità di guida lo rendono il pilota ideale per la Hyundai" ha detto Nandan. "Con la firma di un pilota di talento come Thierry, possiamo dimostrare quanto il nostro programma sia finalizzato ad ottenere il successo a lungo termine. E' anche un grande riconoscimento per il lavoro che ha fatto il team fino ad oggi. Entrambi condividiamo obiettivi e valori, quindi siamo contenti di poterlo sfruttare anche come ambasciatore del marchio Hyundai" ha aggiunto il team principal. "Sono lieto di entrare a far parte di Hyundai Motorsport per la stagione 2014 del Mondiale Rally. Credo che sia la soluzione ideale per me, trattandosi di un costruttore emergente, giovane ed ambizioso, con obiettivi a lungo termine per quanto riguarda il programma nella serie. Sono rimasto impressionato dalla squadra e dal suo potenziale, quindi spero che i miei due anni di esperienza sulle WRC possano rivelarsi utili. Sono convinto che insieme vivremo un futuro di successo" ha concluso Neuville.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie