WRC: Katsuta al Rally Ypres con un nuovo navigatore

Al Rally Ypres Katsuta dovrà fare a meno dell'infortunato Daniel Barritt. Al suo fianco ci sarà il giovane Keaton Williams, alla prima apparizione da navigatore nell'abitacolo di una vettura WRC Plus.

WRC: Katsuta al Rally Ypres con un nuovo navigatore

La notizia era nell'aria e da stamattina è ufficiale. Takamoto Katsuta non potrà prendere parte al Rally Ypres, ottavo appuntamento del Mondiale Rally 2021, assieme al solito navigatore Daniel Barritt.

Il copilota britannico, che naviga il pilota giapponese ormai da qualche anno dopo essere stato accanto a Elfyn Evans, si è infortunato nel corso del Rally Estonia svolto lo scorso mese di luglio su sterrato.

Atterrati da uno dei tanti salti presenti nel percorso estone, Barritt si è infortunato alla schiena. Katsuta è stato costretto immediatamente al ritiro per l'infortunio del suo copilota mentre si era guadagnato la terza posizione nella classifica generale dell'evento.

Un vero peccato, ma a posteriori la cosa giusta da fare viste le condizioni fisiche dello sfortunato Barritt. Lo stesso Dan non potrà essere al via del prossimo appuntamento del WRC, il Rally Ypres che si terrà sugli asfalti del Belgio dal 13 al 15 agosto.

Per questo motivo Takamoto Katsuta correrà a Ypres con un nuovo navigatore: Keaton Williams. Il navigatore britannico, classe 1995 (19 gennaio il suo compleanno) sarà per la prima volta all'interno dell'abitacolo di una WRC Plus.

Nel corso di questa stagione Williams ha navigato l'irlandese Josh McErlean in alcune uscite fatte nell'ERC, ma anche nel WRC3 su una Hyundai i20 R5 New Generation privata. Nel corso della sua ancor breve carriera, Keaton ha preso parte a 84 rally, vincendone 1 e ritirandosi in 24 occasioni.

condividi
commenti
WRC, Ogier: "Aiuterò Toyota a sviluppare la GR Yaris Rally1"

Articolo precedente

WRC, Ogier: "Aiuterò Toyota a sviluppare la GR Yaris Rally1"

Articolo successivo

WRC: ecco i tre equipaggi Hyundai per il Rally Acropoli

WRC: ecco i tre equipaggi Hyundai per il Rally Acropoli
Carica i commenti