WRC: il Rally di Ypres sarà svolto a Ferragosto

Gli organizzatori dell'evento che fa parte del calendario 2021 del WRC hanno annunciato le date in cui sarà svolto il Rally di Ypres nel Mondiale Rally per la prima volta nella storia.

WRC: il Rally di Ypres sarà svolto a Ferragosto

Il Rally di Ypres, che si terrà sugli asfalti del Belgio, è stato inserito ormai da qualche giorno nel calendario WRC 2021 prendendo il posto del Rally Gran Bretagna.

Quest'ultimo è stato sostituito per la curva sempre più crescente dei casi da COVID-19 nel Regno Unito, ma anche alla linea parallela dei decessi, impennatasi in maniera devastante nel corso delle ultime settimane.

Per questo motivo il Rally di Ypres - gara tra quelle pronte a subentrare nella lista diramata lo scorso ottobre, è stato scelto per entrare nel calendario 2021 che così manterrà 12 appuntamenti (grazie anche alla recente aggiunta del Rally Arctic Lapland al posto del cancellato Rally di Svezia).

Il giorno dell'ufficializzazione dell'entrata in calendario del Rally Ypres è stato annunciato solo il mese in cui verrà disputato: agosto. Questa mattina gli organizzatori dell'evento hanno reso noto che il rally sugli asfalti del Belgio si terrà dal 13 al 15 agosto.

Il Belgio diventerà così il 35esimo paese a ospitare una gara del Mondiale Rally. Era già andato vicino a questo traguardo lo scorso novembre, ma l'aumento dei contagi legati alla pandemia da COVID-19 avevano costretto gli organizzatori a rinunciare al loro piano e a cancellare la gara.

Gli organizzatori hanno fatto sapere di aver scelto il fine settimana di Ferragosto perché in Belgio, così come in tante altre parti d'Europa, la scuola sarà ferma per la consueta pausa estiva, ma farà anche da gustoso aperitivo al Gran Premio del Belgio di Formula 1 che si terrà come sempre a Spa-Francorchamps 2 settimane più tardi.

condividi
commenti
WRC, M-Sport: ecco la nuova aerodinamica nei test per Monte-Carlo
Articolo precedente

WRC, M-Sport: ecco la nuova aerodinamica nei test per Monte-Carlo

Articolo successivo

Il futuro del WRC si concentra sui produttori cinesi, sulle auto ibride e sull'azione

Il futuro del WRC si concentra sui produttori cinesi, sulle auto ibride e sull'azione
Carica i commenti