WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
62 giorni
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
76 giorni
G
Rally del Kenya
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
118 giorni
G
Rally di Finlandia
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
139 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
167 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
188 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
209 giorni
G
Rally di Gran Bretagna
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
223 giorni
G
Rally del Giappone
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
244 giorni

WRC: il CEO dei promotori Oliver Ciesla lascia l'incarico

condividi
commenti
WRC: il CEO dei promotori Oliver Ciesla lascia l'incarico
Di:
16 feb 2020, 09:07

L'amministratore delegato dei promotori del WRC lascerà il suo ruolo a partire dal mese di giugno. Già iniziata la ricerca del suo sostituto.

Dal Parco Assistenza del Rally di Svezia arriva una notizia importante. Oliver Ciesla, amministratore delegato dei promotori WRC, lascerà il suo incarico a partire dal mese di giugno e lo farà per motivi personali.

Si tratta di un cambiamento importante, perché in questi 7 anni - ossia da quando Ciesla ha assunto il ruolo di CEO - il WRC ha fatto significativi passi avanti dal punto di vista economico, ma anche per avvicinare i fan alle varie tappe del Mondiale.

Ricordiamo specialmente l'introduzione di WRC All Live, che permette a tutti di seguire dal primo all'ultimo metro ogni gara del Mondiale in diretta TV. Questa, però, non è altro che una delle tante iniziative che hanno fatto uscire il WRC da un momento molto complicato.

Si stima infatti che il questi 7 anni di reggenza Ciesla, il valore mediatico del WRC sia aumentato del 500% rispetto al 2012, l'anno prima dell'avvento del manager nel ruolo di CEO dei promotori WRC.

Ora il WRC è un Mondiale stabile dal punto di vista economico, ma anche sostenibile. Il WRC ha fatto passi avanti anche dal punto di vista sportivo, con l'introduzione di alcune regole come il punteggio ulteriore assegnato nelle Power Stage e l'ordine di partenza nelle speciali del venerdì, assegnato secondo la posizione dei piloti nel Mondiale in quel determinato momento.

Sono stati fatti notevoli sforzi anche dal punto di vista degli orari di gara, pensati per permettere a un'ampia fascia di pubblico di seguire le speciali in gran parte del pianeta.

Il WRC non rimarrà chiaramente senza CEO dei promotori, perché la ricerca del sostituto di Oliver Ciesla è già iniziata, così come la valutazione di diversi profili per cercare di individuare quale possa essere la figura più adatta per proseguire sull'ottimo cammino preso dal Mondiale Rally nelle ultime stagioni.

Articolo successivo
Fotogallery WRC: il secondo giorno di gara al Rally di Svezia

Articolo precedente

Fotogallery WRC: il secondo giorno di gara al Rally di Svezia

Articolo successivo

WRC: Evans vince il Rally di Svezia. Rovanpera a podio!

WRC: Evans vince il Rally di Svezia. Rovanpera a podio!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Svezia
Autore Giacomo Rauli