Motorsport.com's Prime content
Topic

Motorsport.com's Prime content

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera
Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Di:
, Journalist

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

Nel 2020 è stato la sorpresa dell'anno, almeno per ciò che concerne il WRC. Ha addirittura sfiorato il primo titolo iridato della carriera al primo anno con Toyota, mettendo in seria crisi un fenomeno del calibro di Sébastien Ogier. C'è chi ha parlato di un'annata particolare, irripetibile non solo per la pandemia da COVID-19 che ha rivoluzionato non solo il motorsport, ma il mondo intero. Invece Elfyn Evans ha avuto la forza di non abbattersi dopo aver gettato l'occasione della vita all'ACI Rally Monza Italia e di riproporsi a oggi come l'unico pilota in grado di contendere il titolo iridato a Sébastien Ogier.

E, no, questo non era affatto scontato. Quando capisci di aver perso un'opportunità così grande, così alla tua portata, non è da tutti rialzarsi e riproporsi. Al di là del mezzo e delle possibilità della squadra, ci vuole talento, perseveranza e una capacità - naturale o sviluppata - di imparare dagli errori e di sapersi mettere tutto alle spalle. Elfyn, gallese che compirà 33 anni il prossimo 28 dicembre, è riuscito a farlo e ora è tornato a giocarsi il titolo. Per di più in maniera più che credibile.

condividi
commenti

Video | Hyundai stecca la prima al Rally di Monte-Carlo

In questa nuova puntata de "Il Primo degli Ultimi", andiamo ad analizzare il passo falso di Hyundai al Rally di Monte-Carlo. Il team di Alzenau torna dal Principato con un amaro sesto posto conquistato da Thierry Neuville e con la consapevolezza di avere tanto lavoro da fare sulla propria i20 WRC Rally1, vettura che al momento sembra inferiore alla concorrenza sia in termini di performance che di affidabilità

WRC
26 gen 2022

WRC | Hyundai deludente, ma è troppo presto per bocciare la i20

Hyundai è andata incontro a un Rallye Monte-Carlo molto deludente. Tanti i problemi d'affidabilità della nuova i20 N Rally1, ma anche la mancanza di prestazioni hanno reso un calvario la gara di Neuville, Tanak e Solberg. Ora il team ha un mese per prepararsi meglio al prossimo evento del WRC 2022.

WRC
26 gen 2022
Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?" Prime

Video | Ceccarelli: "Perchè il pilota maturo può esprimersi al suo meglio?"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, analizzano il segreto della buona prestazione da parte di un pilota non giovanissimo. Nel Motorsport ci sono molti esempi: l'ultimo ed eclatante riguarda Sébastien Loeb e la vittoria del Rallye di Monte-Carlo...

WRC
26 gen 2022

Video | Ceccarelli: "Loeb longevo? Un esempio per i giovani"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli commentano la storia scritta al Rallye di Monte-Carlo, prima tappa di una nuova era nel mondiale WRC del 2022. Sébastian Loeb, un "ragazzino" di quasi 48 anni, ha dimostrato che l'età non è un limite. Diventando un vero esempio per i giovani...

WRC
26 gen 2022

WRC | Bertelli correrà con una Puma Rally1 al Rally di Svezia

Lorenzo Bertelli sarà al volante della quarta Ford Puma Rally1 Hybrid EcoBoost al Rally di Svezia, secondo appuntamento del WRC 2022. L'italiano torna a correre nel Mondiale Rally dopo quasi un anno.

WRC
25 gen 2022

WRC | Il Safari Rally rimarrà nel calendario almeno fino al 2026

I promotori del WRC, la FIA e i promotori del Safari Rally hanno rinnovato il contratto che li legava: l'evento africano rimarrà in calendario almeno sino al 2026.

WRC
25 gen 2022

WRC | Hyundai svela la line up piloti per il Rally di Svezia

Hyundai Motorsport ha svelato i tre equipaggi che schiererà al Rally di Svezia, secondo appuntamento del WRC 2022. Il team dovrà cercare di riscattarsi dopo un Rallye Monte-Carlo deludente.

WRC
25 gen 2022

WRC | Nuovi sistemi di sicurezza promossi dopo il crash di Fourmaux

Il terribile incidente di Adrien Fourmaux e Alex Coria al Rallye Mote-Carlo ha portato subito all'attenzione di tutti la questione sicurezza, con i nuovi strumenti inseriti sulle Rally1 che hanno subito fatto egregiamente la loro parte.

WRC
25 gen 2022
WRC: Breen-Nagle sulla terza Hyundai al Rally d'Estonia
Articolo precedente

WRC: Breen-Nagle sulla terza Hyundai al Rally d'Estonia

Articolo successivo

WRC: Solberg correrà su una Hyundai WRC Plus al Safari Rally

WRC: Solberg correrà su una Hyundai WRC Plus al Safari Rally
Carica i commenti