WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
21 giorni
G
Rally del Messico
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
G
Rally del Chile
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
84 giorni
G
Rally d'Argentina
30 apr
-
03 apr
Prossimo evento tra
98 giorni
G
Rally del Portogallo
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
119 giorni
G
Rally d'Italia
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
133 giorni
G
Rally del Kenya
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
175 giorni
G
Rally di Finlandia
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
196 giorni
G
Rally di Nuova Zelanda
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
224 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
245 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
266 giorni
G
Rally di Gran Bretagna
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
280 giorni
G
Rally del Giappone
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
301 giorni

WRC, ecco il calendario 2020 con Safari, Giappone e Nuova Zelanda!

condividi
commenti
WRC, ecco il calendario 2020 con Safari, Giappone e Nuova Zelanda!
Di:
27 set 2019, 11:15

Il calendario è sempre compost da 14 eventi. Al posto dei 3 nuovi appuntamenti escono il Tour de Corse, il Rally d'Australia e il Rally di Catalogna.

Il calendario 2020 del WRC si è fatto attendere come la più glamour delle superstar, ma nel primo pomeriggio di oggi è stato finalmente svelato. La lista degli appuntamenti che compongono il prossimo Mondiale Rally è composta sempre da 14 eventi, così come richiesto dalle Case che corrono nel WRC, ma le novità rispetto agli ultimi anni sono 3.

Queste erano state già svelate - pur non ufficialmente - nell'arco degli ultimi mesi, ma oggi è arrivata la conferma. Ufficiale il rientro del Safari Rally, che si terrà in Kenya. Così come ufficiale è il ritorno del Rally del Giappone e del Rally di Nuova Zelanda.

A fare spazio a questi tre appuntamenti saranno il Tour de Corse, che sparisce dopo qualche anno dal ritorno nel WRC, ma anche il Rally d'Australia e il Rally di Catalogna, che ha così perso il duello con il Rally di Germania, principale indiziato all'esclusione sino a qualche settimana fa.

E' evidente che la RACC abbia ritenuto fondamentale mantenere il Gran Premio di Spagna al Montmelo, destinando fondi che in principio sarebbero stati destinati a mantenere una tappa del WRC nella penisola iberica.

Per quanto riguarda il posizionamento dei tre nuovi appuntamenti, il Safari Rally sarà disputato nel fine settimana del 19 luglio, inserendosi tra il Rally Italia Sardegna e il Rally di Finlandia.

Subito dopo il NESTE Rally Finland, nel weekend del 6 settembre, ecco il Rally di Nuova Zelanda. L'appuntamento conclusivo, che nelle ultime stagioni era sempre stato il Rally d'Australia, sarà il Rally del Giappone, previsto nel weekend del 22 novembre.

L'ultima gara europea del Mondiale tornerà a essere il Rally del Galles Gran Bretagna, che è posizionato nel primo fine settimana del mese di novembre. Tornando al Rally Italia Sardegna, l'evento è previsto dal 4 al 7 di giugno.

Calendario WRC 2020

Gara Date
Rallye Monte-Carlo 23-26 gennaio
Rally di Svezia 13-16 febbraio
Rally del Cile 12-15 marzo
Rally d'Argentina 16-19 aprile
Rally del Portogallo 30 aprile – 3 maggio
Rally Italia Sardegna 4-7 giugno
Safari Rally 16-19 luglio
Rally di Finlandia 6-9 agosto
Rally Nuova Zelanda 3-6 settembre
Rally di Turchia 24-27 settembre
Rally di Germania 15-18 ottobre
Rally del Galles GB 29 ottobre-1 novembre
Rally del Giappone 19-22 novembre
Articolo successivo
WRC, Paddon sul 2020: "Potrei iniziare a correre dalla Svezia"

Articolo precedente

WRC, Paddon sul 2020: "Potrei iniziare a correre dalla Svezia"

Articolo successivo

WRC: il Rally di Francia rientrerà in calendario nel 2021

WRC: il Rally di Francia rientrerà in calendario nel 2021
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Giacomo Rauli