Ecco i primi nove Rally proposti per il WRC 2016

condividi
commenti
Ecco i primi nove Rally proposti per il WRC 2016
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
13 mag 2015, 15:59

I nove eventi che dovranno essere approvati dal Consiglio Mondiale hanno accordi pluriennali con il WRC

I promotori del World Rally Championship hanno da poco proposto i primi nove appuntamenti del calendario 2016 alla Commissione FIA - il 12 maggio - e presto saranno vagliati dal Consiglio Mondiale del Motorsport per ricevere la ratifica finale ed essere poi inseriti in via ufficiale nel mondiale dell'anno prossimo.

I nove appuntamenti presentati sono i seguenti: Monte-Carlo (dal 21 al 24 gennaio); Svezia (12-14 febbraio), mentre, Argentina, Australia, Finlandia, Italia, Messico, Polonia e Spagna devono ancora avere precisa collocazione temporale. L'approvazione così anticipata di questi nove Rally permetterà così a promotori e Federazione Internazionale di avviare la pianificazione per il prossimo mondiale in tempi molto rapidi.

I restanti eventi che andranno a completare il calendario 2016 del WRC saranno presentati nella prossima riunione tra le parti interessate, che avverrà non oltre il mese di settembre. Oliver Ciesla, amministratore delegato e promotore del Mondiale Rally, ha affermato che queste decisioni così anticipate aggevoleranno non poco tutto il sistema, partendo dai team per arrivare ai promotori degli eventi stessi, senza dimenticare gli appassionati. 

"Il WRC è un mondiale differente rispetto a quelli FIA che partono a gennaio e quindi abbiamo il lusso di scegliere le date per il Rally di Monte-Carlo e quello di Svezia con la consapevolezza di non creare alcun tipo di conflitto", ha affermato Ciesla.

"Confermare così presto questi nove appuntamenti per la prossima stagione permetterà ai promotori di iniziare molto presto l'organizzazione degli eventi, ed è per questo che non vediamo l'ora di ricevere l'approvazione finale del Consiglio Mondiale. Attualmente stiamo vagliando anche proposte di paesi che non sono a oggi inseriti nel calendario e speriamo di portarne almeno uno o due a entrare in quello del 2016. Tuttavia, il nostro obiettivo è quello di mantenere il medesimo numero di eventi anche per il prossimo anno".  

Prossimo articolo WRC
Ecco la nuova Ford Fiesta RS WRC di Kubica

Previous article

Ecco la nuova Ford Fiesta RS WRC di Kubica

Next article

Hyundai porterà quattro i20 in altrettanti Rally 2015

Hyundai porterà quattro i20 in altrettanti Rally 2015

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie