Neuville: "Difficile ripetere il secondo posto del 2013"

Il pilota della Hyundai, autore di una toccata nello shakedown, proverà comunque a fare del suo meglio

Neuville:
Il Rally Italia Sardegna è iniziato con un piccolo brivido per Thierry Neuville. Il vice-campione del mondo ha urtato un albero con la posteriore destra, ma fortunatamente la sua Hyundai i20 WRC si è rivelata piuttosto solida e non ha riportato troppi danni. Il pilota belga, dunque, è pronto per iniziare questa sesta sfida iridata, che scatterà questa sera alle 21:30 con la Superspeciale di Cagliari. Lo scorso anno Thierry giunse secondo sugli sterrati della Sardegna, ma dopo il settimo tempo stamani ci è andato molto cauto con le previsioni per il fine settimana. "Sarà difficile per me ripetere il secondo posto dell'anno scorso. Cercherò comunque, come sempre, di fare del mio meglio. L'obiettivo è quello di finire la gara il più in alto possibile, una gara che presenta una prima tappa veramente difficile, soprattutto nelle due prove di Terranova. Credo che alla fine sarà per noi anche problematica la gestione delle gomme. Per la vittoria vedo favorite le Volkswagen anche se le Fiesta potrebbero rivelarsi molto competitive" ha detto Neuville.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Sardegna
Piloti Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie