Neuville: "Proseguo per fare degli esperimenti"

Il belga dopo il guaio allo sterzo della PS5 è in fondo alla classifica, ma vuole sviluppare la i20 WRC

Neuville:
Ha fatto anche il meccanico: a soli 4 km dallo stadio dove era posto il parco assistenza di Buddusò, Thierry Neuville ha visto svanire la possibilità di cogliere un risultato importante in Sardegna: era secondo assoluto alle spalle del compagno di squadra Juho Hanninen quando è stato costretto a fermarsi nella maledetta PS5 per un problema allo sterzo. Il belga si è fermato in prova è ha cercato di porre rimedio al guaio riuscendo a riprendere la strada, ma ha pagato un ritardo di 23 minuti che lo ha fatto precipitare in classifica generale. Dopo l'accurata riparazione al parco di Buddusò, Neuville ha potuto completare la tappa al 27esimo posto e domani dovrà battagliare perché sarà fra i primi sulla strada a dover pulire la polvere dalle speciali.   Thierry Neuville non si abbatte e vuole sfruttare la gara per fare degli esperimenti sulla i20 WRC: "Le cose stavano andando bene, ma il guaio nella PS5 ha cancellato le nostre ambizioni: ho fatto la riparazione in speciale perdendo molto tempo, ma ho potuto riprendere la corsa. Nel pomeriggio ho fatto alcune modifiche di set-up per adattare la vettura alle condizioni più estreme. Vedremo quali effetti ci potranno dare domani...".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Sardegna
Piloti Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie