Richards lascia il ruolo di team principal della Mini

Richards lascia il ruolo di team principal della Mini

Il boss della Prodrive ha voluto dare maggiori resposabilità al direttore tecnico Wilcock

David Richards ha deciso di fare un passo indietro per quanto riguarda il suo ruolo all'interno del progamma Mini nel Mondiale Rally. Il grande capo della Prodrive ha rinunciato alla sua carica di team principal, affidandola al direttore tecnico Dave Wilcock. "Fare un passo indietro nel nostro secondo anno di attività, passando maggiori responsabilità a Dave, è sempre stato nelle mie intenzioni" ha spiegato Richards, che comunque ha intenzione di continuare a recarsi anche sui campi di gara. "Durante la passata stagione ha dimostrato di avere le giuste capacità e la stima del team. Per questo sono convinto che il Mini WRC Team continuerà la sua crescita anche sotto la sua guida". L'annuncio di Richards è arrivato ad appena un giorno di distanza dalla conferma da parte della FIA dell'iscrizione al Mondiale Rally come costruttore ufficiale da parte della Mini, che disputerà quasi tutti gli appuntamenti iridati con Dani Sordo, cui verrà affiancato un pilota pagante (per Montecarlo e Svezia sono già stati annunciati Pierre Campana e Patrik Sandell) e, quando possibile, Kris Meeke.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie