Dal 2012 shakedown decisivo per l'ordine di partenza

Dal 2012 shakedown decisivo per l'ordine di partenza

Chi ottiene il miglior tempo sceglie in che posizione partire e poi si va avanti a scalare

La FIA ha ufficializzato che a partire dalla prossima stagione lo shakedown sarà determinante ai fini dell'ordine di partenza delle gare del Mondiale Rally. I piloti avranno a disposizione due ore per effettuare due passaggi di prova sul percorso prestabilito. Successivamente andrà in scena una vera e propria sessione di prove ufficiali. Al termine di questa il pilota che avrà ottenuto la miglior prestazione avrà diritto a scegliere la posizione di partenza che più preferisce. Poi si andrà avanti scalando la classifica con lo stesso criterio. Nelle due giornate successive verrà invece reintrodotta l'inversione delle prime 15 posizioni, con gli ultimi classificati a fine tappa che saranno costretti a prendere il via per primi. Contestualmente a questo annuncio, il Consiglio Mondiale ha anche annunciato il calendario 2012 definitivo, che prevede appunto il rientro del Rally d'Italia, che però è stato spostato rispetto alle sue ultime edizioni e che andrà in scena ad ottobre. WRC - Calendario 2012 17-22 gennaio - Rally Monte-Carlo 09-12 febbraio - Rally di Svezia 08-11 marzo - Rally del Messico 29 marzo-1 aprile - Rally del Portogallo 27-29 aprile - Rally Argentina 25-27 maggio - Rally dell'Acropoli 22-24 giugno - Rally della Nuova Zelanda 02-05 agosto - Rally di Finlandia 24-26 agosto - Rally di Germania 13-16 settembre - Rally di Gran Bretagna 04-07 ottobre - Rally di Francia 18-21 ottobre - Rally d'Italia 01-04 novembre - Rally di Spagna

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie