Punteggi aggiuntivi per le prove speciali televisive

condividi
commenti
Punteggi aggiuntivi per le prove speciali televisive
Di: Matteo Nugnes
08 set 2010, 16:54

Il Consiglio Mondiale della FIA ha introdotto diverse novità in vista del 2011

Dal Consiglio Mondiale della FIA di oggi a Parigi è uscita una novità piuttosto curiosa per quanto riguarda il Mondiale Rally. A partire dall'anno prossimo è stato infatti istituito un sistema di punteggi aggiuntivi, che vuole premiare i più veloci nell'ambito della prova speciale televisiva. I primi tre classificati al termine di questo tratto cronometrato riceveranno rispettivamente 3, 2 ed 1 punto. Certo, con 25 punti a disposizione del vincitore, si tratta di punteggi quasi irrisori, ma sicuramente potrebbero fare gola a tanti che daranno il massimo in queste speciali. Ma le novità non finiscono qui perchè è stato ridotto ad un solo minuto il tempo di distacco tra una vettura e l'altra al momento dell'ingresso in prova, contro i due o tre minuti che erano previsti fino a quest'anno. Inoltre, dal quinto round in poi, ai top team sarà consentito l'utilizzo di solo cinque motori per vettura. Infine, è stata istituita una nuova categoria due ruote motrici nel Mondiale Produzione. Questa scelta è stata fatta per favorire la possibilità di gareggiare anche con delle vetture GT.
Prossimo articolo WRC
Raikkonen sbatte nello shakedown in Giappone

Previous article

Raikkonen sbatte nello shakedown in Giappone

Next article

La Pirelli conferma il suo ritiro dal WRC

La Pirelli conferma il suo ritiro dal WRC

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie