WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Canceled
03 set
-
06 set
Canceled
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
75 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
96 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
110 giorni
29 ott
-
01 nov
Canceled
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
131 giorni

WRC: chi sarà tester delle gomme Pirelli 2021? Ecco i candidati

condividi
commenti
WRC: chi sarà tester delle gomme Pirelli 2021? Ecco i candidati
Di:
18 giu 2020, 08:52

4 i piloti presi in considerazione da Pirelli per provare le coperture WRC 2021. Sono tutti piloti che hanno grande esperienza al volante di vetture WRC Plus.

All'avvio dei test Pirelli per le gomme 2021 del WRC manca meno di un mese. La Casa milanese inizierà le prove sui primi prototipi delle gomme che dovranno calzare le vetture WRC Plus a partire dal Rallye Monte-Carlo del prossimo anno sugli sterrati e le strade della Sardegna - protocolli sanitari permettendo - a partire dal mese di luglio.

Pirelli sta definendo assieme alla FIA la vettura WRC Plus che sarà impiegata nei test per provare le gomme 2021. A oggi, questa non è ancora stata definita. Alcuni spifferi parlano della Citroen C3 WRC Plus. Avrebbe senso, considerando che la Casa francese non è più impegnata nel Mondiale Rally.

Ma a tenere banco non è solo la scelta della vettura, ma anche quella del pilota che dovrà pilotarla. La rosa dei candidati comprende tanti nomi di grido che, attualmente, non trovano spazio nel Mondiale.

"Per quanto riguarda il pilota che farà da tester per le gomme 2021 e che farà le prove con la WRC Plus prenderemo uno che non sta facendo il Mondiale quest'anno. Ci serve un pilota che abbia esperienza con le Plus. Dobbiamo ancora sceglierlo, ma la rosa di piloti comprende nomi del calibro di Kris Meeke, Jari-Matti Latvala, Hayden Paddon, Andreas Mikkelsen", ha dichiarato il Rally Activity manager di Pirelli, Terenzio Testoni, a Motorsport.com.

Anche in questo caso la scelta sarà condivisa con la divisione Rally della FIA. L'obiettivo di Pirelli è avere un pilota che sia già esperto del comportamento nelle speciali di una vettura dalle caratteristiche delle WRC Plus, dove l'aerodinamica ha un impatto considerevole sulle prestazioni.

"Stiamo individuando il pilota con la FIA. Comunque sarà uno di questi, perché abbiamo bisogno di uno di questi piloti che conoscono le WRC Plus. Il fattore principale di queste vetture è il carico aerodinamico ed è importante avere un pilota che conosca quanto sia importante l'effetto dell'aerodinamica".

"Ecco, l'aspetto dell'aerodinamica delle Plus è forse quello che conosciamo meno, ma già in passato abbiamo avuto modo di gommare delle WRC Plus, l'anno scorso ad esempio. Un minimo di know-how lo abbiamo e siamo fiduciosi".

Scorrimento
Lista

Andreas Mikkelsen, Hyundai Motorsport

Andreas Mikkelsen, Hyundai Motorsport
1/4

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Jari-Matti Latvala, Toyota Gazoo Racing

Jari-Matti Latvala, Toyota Gazoo Racing
2/4

Foto di: Toyota Racing

Kris Meeke, Toyota Gazoo Racing

Kris Meeke, Toyota Gazoo Racing
3/4

Foto di: Toyota Racing

Hayden Paddon, Hyundai Motorsport

Hayden Paddon, Hyundai Motorsport
4/4

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Articolo successivo
WRC: anche il Belgio può entrare in calendario con l'Ypres Rally

Articolo precedente

WRC: anche il Belgio può entrare in calendario con l'Ypres Rally

Articolo successivo

WRC: anche il Rally Estonia può entrare nel calendario 2020!

WRC: anche il Rally Estonia può entrare nel calendario 2020!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Giacomo Rauli