WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
97 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
118 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
139 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
153 giorni
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
174 giorni

WRC: anche al Ypres Rally le Case ufficiali potranno schierare vetture Plus

condividi
commenti
WRC: anche al Ypres Rally le Case ufficiali potranno schierare vetture Plus
Di:
18 apr 2019, 13:16

I promotori della gara belga si allineano alla decisione presa dalla FFSA in Francia e permettono alle Case del WRC di schierare le vetture Plus. Una bella occasione per fare test senza perdere giorni concessi dal regolamento.

La decisione di permettere l'iscrizione da parte delle Case ufficiali del WRC e delle vetture WRC Plus a tutti gli eventi del Campionato Francese Rally da parte della FFSA sta facendo scuola. E' notizia delle ultime ore anche l'allineamento dei promotori dell' Ypres Rally, gara che si terrà dal 27 al 29 giugno.

La gara che fa parte del campionato rally belga ha aggiunto una quarta categoria oltre a quelle che già componevano il parco partenti della corsa e sarà la più spettacolare, sicuramente quella più attesa.

Leggi anche:

Stiamo parlando della Ypres Rally Masters, competizione dedicata a 15 vetture d'eccezione tra Gruppo A, kit-car e le vetture WRC omologate nel 2017, ovvero le attuali Plus che si sfidano per vincere i Mondiali Rally 2019.

Questa nuova categoria sarà di supporto alle 3 già esistenti dell'evento belga. Per questo sarà aperta a soli 15 partecipanti. Per la prima volta, dunque, potremo veder sfrecciare le WRC Plus all'Ypres Rally, che avranno il compito di rendere ancora più spettacolare la gara che si terrà qualche giorno dopo il Rally Italia Sardegna, quest'anno valido sia per il WRC che per il CIR.

La gara sarà disputata in 2 giornate. 12 le prove speciali previste: 5 nella giornata di venerdì e 7 il giorno seguente, per un totale di 143 chilometri cronometrati. Anche questa gara, così come tutte quelle del campionato francese, costituiranno una grande opportunità per le Case del WRC per fare una gara-test senza dover perdere giorni di prove messi a disposizione dal regolamento sportivo 2019 WRC.

Ricordiamo che Hyundai sarà la prima a sfruttare questa opportunità, schierando Sébastien Loeb al volante della i20 Coupé WRC Plus al Rallye Vosges Grand Est dal 14 al 16 giugno.

 
Articolo successivo
WRC: Lorenzo Bertelli si prepara per correre al Rally del Cile con una Fiesta Plus

Articolo precedente

WRC: Lorenzo Bertelli si prepara per correre al Rally del Cile con una Fiesta Plus

Articolo successivo

Skoda Motorsport ha omologato la nuova Fabia R5. Esordirà nel WRC2

Skoda Motorsport ha omologato la nuova Fabia R5. Esordirà nel WRC2
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Giacomo Rauli