Al-Attiyah offre il supporto del Qatar alla M-Sport

Al-Attiyah offre il supporto del Qatar alla M-Sport

Il suo obiettivo sarebbe quello di tenere in alto il team di Malcolm Wilson nonostante l'uscita della Ford

Dopo aver corso per i colori della Citroen nel 2012, Nasser Al-Attiyah potrebbe passare al volante di una Ford Fiesta RS WRC nel Mondiale Rally 2013. Il medagliato olimpico starebbe infatti lavorando per garantire alla M-Sport una sponsorizzazione dal Qatar, che possa permettere alla struttura di Malcolm Wilson di continuare a competere ad alto livello anche nella prossima stagione, nonostante il disimpegno in veste ufficiale della Casa di Detroit. La speranza del pilota del Qatar è di riuscire a raggiungere un accordo già nel corso del weekend e non è un caso, infatti, che sia stato raggiunto da Wilson a Cipro, dove parteciperà all'ultima gara dell'Intercontinental Rally Challenge al volante di una Ford Fiesta S2000. "Ne abbiamo già discusso con Malcolm e continueremo a farlo. E' molto importante mantenere la M-Sport nel Mondiale e speriamo di trovare una buona soluzione per farlo. Se riusciremo a raggiungere un accordo, la nostra idea sarebbe quella di approntare un team con tre vetture" ha detto il vincitore della Dakar 2011. Il pilota di punta della squadra dovrebbe continuare ad essere il norvegese Petter Solberg, che quindi tornerà ad avere lo status di "privato di lusso" come aveva ai tempi della sua squadra marchiata Citroen, mentre ad Al-Attiyah dovrebbero essere garantite almeno sette gare su una Fiesta RS WRC.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Nasser Al-Attiyah
Articolo di tipo Ultime notizie