WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
50 giorni
G
Rally del Belgio
13 ago
Prossimo evento tra
163 giorni

WRC 2021: Toyota svela la livrea delle Yaris

Dopo 4 stagioni il team Toyota Gazoo Racing ha deciso di cambiare la livrea delle Yaris WRC Plus. Questa è stata svelata oggi: ha lo stesso disegno della Hypercar della Casa giapponese, la GR010, presentata oggi che correrà nel WEC.

WRC 2021: Toyota svela la livrea delle Yaris

Da qualche mese il team Toyota Gazoo Racing WRT è stato assorbito completamente dalla struttura ufficiale della Casa giapponese che ha sede in Europa. Anche per questo motivo, dopo 4 stagioni, le Toyota Yaris WRC Plus avranno una nuova livrea.

Questa mattina il team giapponese ha presentato i nuovi colori della Yaris, che saranno i medesimi della nuova GR010, la Hypercar con cui Toyota andrà alla caccia della vittoria assoluta nel World Endurance Championship, ma anche del successo alla 24 Ore di Le Mans.

Una connessione tecnica che non poteva non essere sottolineato anche dal punto di vista cromatico. Così come anticipato da Motorsport.com qualche giorno fa, i colori rimarranno sempre i soliti: il bianco che fa da sfondo, con il rosso e il nero - colori di Gazoo Racing - che hanno il compito di rendere aggressiva una vettura già molto "cattiva" grazie alle appendici aerodinamiche permesse dal regolamento.

Anche Toyota ha sottolineato la connessione con la GR010: "La nuova livrea è simile a quella indossata dalla Hypercar ibrida che faremo correre nel WEC, con la sigla GR (ben visibile dal lato destro della vettura) che accomuna le due vetture alla GR Yaris, prodotto automotive che rappresenta il lavoro della sezione sportiva su una vettura da strada".

Toyota, dopo aver rinunciato a introdurre la GR Yaris a metà dell'anno passato a causa della pandemia da COVID-19, continuerà a sviluppare questo modello di Yaris fino al termine della stagione, quando diverrà poi materiale da museo per fare spazio alla nuova vettura, che nascerà secondo i dettami del nuovo regolamento tecnico in vigore dal 1 gennaio 2020.

Il team giapponese, che continua ad avere sede tra Puuppola e Tallinn (mentre i motori vengono preparati a Colonia), nel corso dei test di dicembre ha provato una nuova aerodinamica anteriore. Questa, nelle recenti prove effettuate nel sud della Francia, non si sono viste. Potrebbero dunque essere omologate e introdotte nel corso della stagione.

Toyota Yaris WRC

Toyota Yaris WRC
1/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC

Toyota Yaris WRC
2/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC

Toyota Yaris WRC
3/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC

Toyota Yaris WRC
4/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC

Toyota Yaris WRC
5/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC

Toyota Yaris WRC
6/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC

Toyota Yaris WRC
7/8

Foto di: Toyota Racing

Toyota Yaris WRC

Toyota Yaris WRC
8/8

Foto di: Toyota Racing

condividi
commenti
WRC, Neuville lascia Gilsoul: Wjdaeghe nuovo navigatore

Articolo precedente

WRC, Neuville lascia Gilsoul: Wjdaeghe nuovo navigatore

Articolo successivo

WRC 2021: Hyundai presenta la nuova livrea delle i20 Coupé

WRC 2021: Hyundai presenta la nuova livrea delle i20 Coupé
Carica i commenti