Montecarlo, PS14: Hirvonen riparte da dove ha smesso

Montecarlo, PS14: Hirvonen riparte da dove ha smesso

Anche la tappa di oggi si apre con la vittoria del neo pilota Citroen, dopo le 2 di ieri

Mikko Hirvonen prende sempre più confidenza con la sua nuova arma per il Mondiale 2012 e porta un'altra vittoria di speciale alla Citroen, riducendo di un altro secondo e sette il suo distacco dalla Ford Fiesta di Petter Solberg, secondo oggi sulla Moulinet - La Bollene Vesubie. La battaglia per la terza piazza assoluta ora vede i due nordici divisi da 22"1. “Stavo guidando abbastanza in sicurezza e nonostante questo ho realizzato quel tempo. Non so se basterà, ma comunque sto familiarizzando con la macchina" ha detto il finlandese. Contento anche il norvegese del suo secondo tempo: E' stata una ottima speciale, la più divertente a cui ho preso parte da molto tempo. Era proprio quello che ci voleva.” Con un vantaggio superiore ai due minuti Sébastien Loeb si è "limitato" ad una terza posizione, a 1"9 dal compagno di squadra. "Non ho preso alcun rischio, cerco solo di trovare il giusto ritmo ed essere concentrato. Ma è molto difficile trovare il ritmo quando l'unica cosa che hai in mente è il non fare errori. E' la prima volta che ho fatto quella speciale senza neve o pozzanghere .” Solo settimo Dani Sordo, non contento del set-up della sua Mini John Cooper Works WRC. Lo spagnolo si è lamentato dicendo che era lenta e pesante, ma comunque si è preso parte della colpa dicendo che comunque lui ha guidato "troppo cautamente". Sordo resta comunque secondo assoluto, con 53" di vantaggio su Solberg. Quarto tempo per la Fiesta della vecchia volpe François Delecour, davanti ad Ott tanak ed alla Mini di Pierre Campana, che ha avuto problemi con l'interfono negli ultimi tre chilometri della prova. Ottavo Martin Prokop che ha battuto Evgeny Novikov (che non era contento della mescola scelta per le gomme) ed ha scavalcato Armindo Araujo per la decima piazza nella classifica assoluta. Il portoghese della Mini ha detto che le sue gomme, alla fine della speciale, erano molto più rovinate di quanto avrebbe voluto. Nella sfida tra le S2000 arriva la prima vittoria di classe per il giovane irlandese Craig Breen, che corre con una Ford Fiesta S2000 grazie all'appoggio economico ricevuto da Pirelli dopo aver vinto la WRC Academy nello scorso anno. Al momento resta terzo nella classifica dietro a PG Andersson ed al tedesco Kevin Abbring. WRC, Rally di Montecarlo, 21/01/2012 Classifica dopo la PS14 (primi dieci) 1. Sebastien Loeb (Citroen DS3 WRC - 3h47'05"5 2. Dani Sordo (Mini John Cooper Works WRC) a 2'26"6 3. Petter Solberg (Ford Fiest RS WRC) a 3'19"0 4. Mikko Hirvonen (Citroen DS3 WRC) a 3'41"1 5. Evgeny Novikov (Ford Fiesta RS WRC) a 4'54"9 6. Francois Delecour (Ford Fiesta RS WRC) a 6'44"9 7. Pierre Campana (Mini John Cooper Works WRC) a 7'57"9 8. Ott Tanak (Ford Fiesta RS WRC) a 8'54"8 9. P.G. Andersson (Proton Satria Neo S2000) a 14'14"5 10. Martin Prokop (Ford Fiesta WRC) a 15'01"6

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Monte Carlo
Piloti Mikko Hirvonen
Articolo di tipo Ultime notizie