Ufficiale: 7 gare in WRC2 con la Citroen per Kubica

condividi
commenti
Ufficiale: 7 gare in WRC2 con la Citroen per Kubica
Di: Matteo Nugnes
04 mar 2013, 11:10

Il programma del pilota polacco sulla DS3 RRC prevede anche qualche uscita nell'Europeo

La telenovela relativa al futuro di Robert Kubica è finalmente arrivata al capolinea: questa mattina la Citroen ha annunciato di aver raggiunto un accordo con il pilota polacco ma, contrariamente a quanto sembrava in un primo momento, non sarà al via del Campionato Europeo Rally, ma del Mondiale, che disputerà nella classe WRC2. La scorsa settimana Yves Matton, grande capo di Citroen Sport, aveva depistato un po' tutti parlando di un possibile programma nell'Europeo, anche se di fatto non aveva mentito fino in fondo. Effettivamente Robert inizierà la sua avventura al volante della DS3 RRC nella serie continentale, partecipando la settimana prossima al Rally delle Canarie. Successivamente si presenterà al via di sette gare del Mondiale, a partire dal Rally del Portogallo del prossimo aprile. Non è escluso comunque che nel finale di stagione possa partecipare anche ad altre gare nell'Europeo. "Ho vagliato diverse opzioni prima di puntare su questo programma. Sono sempre rimasto in contatto con le Citroen e da entrambe le parti c'era la voglia di trovare il modo di lavorare insieme" ha detto Kubica, che con la Casa francese aveva già disputato un paio di gare a fine 2012, su una C4 WRC ex Loeb. "Sono molto felice di poter tornare a correre ad alto livello. Partecipare al Rally delle Canarie sarà una sfida molto interessante per me. Non vedo l'ora di cominciare, ma non voglio fissare degli obiettivi specifici. Devo imparare ancora molto e migliorarmi, quindi mi serve accumulare esperienza in prova" ha aggiunto l'ex pilota di BMW e Renault in F1, che sta ancora recuperando dalle conseguenze del terribile incidente avvenuto alla Ronde di Andora del 2011. "Sono felicissimo che Robert faccia parte della nostra squadra di piloti nel 2013. Grazie al supporto dei suoi partner, siamo riusciti a mettere insieme un programma che gli permetterà di guidare una vettura con caratteristiche simili ad una WRC. La determinazione di Robert deve essere di esempio a tutti noi e siamo orgogliosi di poterla affiancare al marchio Citroen" ha concluso Matton.
Prossimo articolo WRC
Ecco la versione aggiornata della Hyundai i20 WRC

Previous article

Ecco la versione aggiornata della Hyundai i20 WRC

Next article

Capito: "Andremo in Messico con grande fiducia"

Capito: "Andremo in Messico con grande fiducia"

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Robert Kubica
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie