Turchia, PS1: Mikkelsen è il primo leader, Ogier sbaglia ed è fuori dalla top 10

Il pilota della Hyundai è il solo a scegliere le gomme medie e la scelta paga, perché mette tutti in fila e precede la Citroen di Breen e la Toyota di Tanak. Il francese della M-Sport esagera su un salto e si ritrova a 7"5. Bene Kajetanowicz, quinto.

Turchia, PS1: Mikkelsen è il primo leader, Ogier sbaglia ed è fuori dalla top 10

Andreas Mikkelsen è il primo leader del Rally di Turchia. Il pilota della Hyundai a quanto pare è stato il più bravo a scegliere le gomme, perché è stato il solo a puntare su quelle a mescola media, a differenza di tutti gli altri che invece hanno optato per quelle dure, ed ha messo tutti alle spalle con la sua i20 WRC.

Il norvegese ha completato i 2 km della Super Special Stage Turkey Full Speed con un crono di 2'03"9 e in questo modo ha distanziato di 2"5 la Citroen di Craig Breen. In terza posizione troviamo invece la migliore delle Toyota, quella dell'estone Ott Tanak, che ha pagato 2"8 dalla vetta.

Quarto tempo per il leader del Mondiale Thierry Neuville, fresco di rinnovo triennale con la Hyundai, che è stato più lento di 3"1 rispetto al compagno di squadra. E' iniziato in salita invece il rally del suo rivale Sebastien Ogier: il pilota della Ford è arrivato troppo aggressivo su un salto e lo ha pagato nella curva successiva. Il risultato è che si ritrova addirittura fuori dalla top a 7"5.

Continuando a scorrere la classifica, è stata strepitosa la prestazione di Kajetan Kajetanowicz, autore del quinto tempo assoluto e leader di classe R5 con la Ford Fiesta R5 (stesso crono di Neuville), ma anche quella di Jan Kopecky che lo segue con la Skoda Fabia R5, davanti alle alle due Toyota di Esapekka Lappi e Jari-Matti Latvala, rispettivamente settima e nona posizione, con tra di loro la Citroen di Mads Ostberg. Il quadro delle prime dieci posizioni si completa poi con la Fiesta WRC di Elfyn Evans.

Pos Pilota Vettura Tempo/Gap
1 Andreas Mikkelsen Hyundai i20 WRC 2'03"9
2 Craig Breen Citroen C3 WRC +2"5
3 Ott Tanak Toyota Yaris WRC +2"8
4 Thierry Neuville Hyundai i20 WRC +3"1
5 Kajetan Kajetanowicz Ford Fiesta R5 +3"1
6 Jan Kopecky Skoda Fabia R5 +3"4
7 Esapekka Lappi Toyota Yaris WRC +3"5
8 Mads Ostberg Citroen C3 WRC +3"9
9 Jari-Matti Latvala Toyota Yaris WRC +4"0
10 Elfyn Evans Ford Fiesta WRC +4"3
 
condividi
commenti
Turchia, Shakedown: Neuville precede Ogier di 1"5, poi c'è lo squadrone Toyota

Articolo precedente

Turchia, Shakedown: Neuville precede Ogier di 1"5, poi c'è lo squadrone Toyota

Articolo successivo

Turchia, PS2: Breen esce dalla polvere e si porta al comando

Turchia, PS2: Breen esce dalla polvere e si porta al comando
Carica i commenti