Tanak: "Ho perso la gara perché si era bloccato lo sterzo della Yaris!"

condividi
commenti
Tanak: "Ho perso la gara perché si era bloccato lo sterzo della Yaris!"
Di:
17 giu 2019, 09:42

L'estone della Toyota ha visto sfumare il terzo successo di fila a causa di un guasto nella Power Stage del Rally Italia Sardegna, gara che aveva dominato: "Frustrante, ma il team sistemerà tutto".

E' raro che Ott Tanak lasci intravedere qualche emozione, ma ieri al termine del Rally Italia Sardegna non ha potuto trattenere le lacrime. Aperta la portiera della sua Yaris, è rimasto immobile per qualche interminabile secondo, poi ha chinato la testa, con gli occhi lucidi, nascosti poi parzialmente dalla parte superiore del suo casco.

L'estone ha perso una gara che era già sua e sarebbe stata più che meritata. Aveva preso il comando della classifica generale al sabato, dopo una bella lotta con Dani Sordo. Poi, però, il suo ritmo è stato inarrivabile per tutti.

A frenarlo, ha raccontato lui diverse ore dopo la fine della gara, è stato un guasto allo sterzo. Questo si è bloccato nella prima parte della Power Stage, la Sassari - Argentiera, e lo ha fatto finire quasi fuori strada. Dopo diversi tentativi di sbloccarlo, Tanak è riuscito nel suo intento, ma a quel punto la vittoria era già sfumata. 

Leggi anche:

"All'inizio dell'ultima speciale è accaduto qualcosa di molto strano con lo sterzo. Questo si era praticamente bloccato. Siamo rimasti fermi un po', lottando per far funzionare lo sterzo. In qualche modo ci siamo riusciti, ma abbiamo perso tanto tempo, dunque anche la vittoria. Sono davvero frustrato, ma sono anche dispiaciuto per il team".

Ora Toyota dovrà investigare sulle cause di questo guasto, che di fatto è costato a Tanak la terza vittoria consecutiva dopo aver già trionfato in Cile e in Portogallo.

"Ognuno nella squadra ha messo grande energia in questo evento e alla fine perderlo in quel modo fa molto male. Sono sicuro che il team lavorerà sodo per risolvere il problema che abbiamo avuto e torneremo a lottare".

"E' stata una stagione dura per ora ma la situazione nel Mondiale è molto meglio rispetto a quella che abbiamo avuto lo scorso anno. Ora è tempo di riposare un po' e di allontanarsi dai rally per riposare. Poi torneremo a lottare per il titolo".

Scorrimento
Lista

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
1/14

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
2/14

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
3/14

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
4/14

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
5/14

Foto di: McKlein / LAT Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
6/14

Foto di: McKlein / LAT Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/14

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
8/14

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
9/14

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
10/14

Foto di: McKlein / LAT Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/14

Foto di: McKlein / LAT Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/14

Foto di: McKlein / LAT Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
13/14

Foto di: McKlein / LAT Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
14/14

Foto di: McKlein / LAT Images

Articolo successivo
Fotogallery WRC: l'ultima giornata di gara del Rally Italia Sardegna 2019

Articolo precedente

Fotogallery WRC: l'ultima giornata di gara del Rally Italia Sardegna 2019

Articolo successivo

Fotogallery WRC: gli scatti più belli del Rally Italia Sardegna 2019

Fotogallery WRC: gli scatti più belli del Rally Italia Sardegna 2019
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally d'Italia
Sotto-evento Giorno 3
Autore Giacomo Rauli
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie