Svezia, PS2: Tanak concede il bis. Ogier in difficoltà

L'estone della Toyota ha vinto anche la seconda speciale del Rally di Svezia, iniziando ad ampliare il gap dagli inseguitori. Ostberg sale in seconda piazza davanti a Mikkelsen e Neuville. Ogier solo decimo!

Svezia, PS2: Tanak concede il bis. Ogier in difficoltà
Teemu Suninen, Mikko Markkula, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport Ford
Henning Solberg, Cato Menkerud, Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Mikko Markkula, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Scott Martin, Citroën World Rally Team, Daniel Barritt, M-Sport Ford
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Craig Breen, Citroën World Rally Team
Un fan norvegese
Ott Tanak, Martin Järveoja, Toyota Yaris WRC, Toyota Gazoo Racing

La prima tappa del Rally di Svezia, seconda tappa del Mondiale Rally 2018, è ripartita questa mattina con la prima vera e propria speciale del percorso, la PS2 Hof-Finnskog 1 di 21,26 chilometri, con il fondo della prova completamente ricoperto di neve. Ott Tanak si è svegliato molto bene, firmando il secondo successo di stage dopo quello ottenuto nella prova spettacolo di ieri sera.

Il pilota estone della Toyota, pur scattando dalla seconda posizione nell'ordine di partenza, ha ottenuto un tempo eccezionale, che gli ha permesso di vincere la prova e di iniziare ad aprire un buon margine nei confronti dei diretti inseguitori che, come previsto, sono quasi tutti scandinavi.

Dietro alla Toyota Yaris numero 8, infatti, troviamo la Hyundai i20 Coupé WRC di Andreas Mikkelsen, più lento rispetto a Tanak di 6"1. Questo risultato ha però permesso al norvegese di salire in terza posizione nella classifica generale. Dietro di lui nella speciale - ma in seconda posizione nella classifica generale - Mads Ostberg, ancora molto veloce al volante della Citroen C3 WRC Plus ufficiale.

Mads ha affermato a fine prova di essere stato troppo cauto, ma è risultato più lento rispetto a Mikkelsen per appena 1 decimo di secondo. Molto vicino ai due norvegesi Thierry Neuville, anche lui bravo a firmare un buon tempo nonostante tutti si siano lamentati di una visibilità nella prova non proprio ideale.

Aumenta il passo Esapekka Lappi, quinto nella speciale davanti a un Jari-Matti Latvala stranamente in difficoltà. Il vincitore del Rally di Svezia 2017 continua a non avere confidenza con la sua Yaris, così ha preferito non fare errori e portare la vettura al traguardo.

Craig Breen ha siglato il settimo tempo con la seconda Citroen C3 WRC Plus davanti a Teemu Suninen - lui all'esordio assoluto sulla neve con una vettura WRC - mentre il compagno di squadra Kris Meeke ha ottenuto un deludente 12esimo crono a 17"5 da Tanak. Inizialmente si pensava a un possibile guasto sulla sua vettura, ma al traguardo l'irlandese ha ammesso di essere stato troppo cauto in prova.

Al termine della stage Suninen è risultato il miglior pilota Ford M-Sport, perché Sébastien Ogier si è dovuto accontentare della decimoa posizione non potendo spingere a fondo a causa della posizione di partenza che di certo non lo aiuterà per tutta la giornata. Elfyn Evans ha fatto anche peggio, chiudendo in 11esima piazza.

Ora nella generale Tanak comanda su Ostberg, Mikkelsen, Neuville e Latvala, con Ogier che è precipitato in decima posizione. Il pilota Ford più avanti in classifica è proprio Suninen, nono davanti a Ogier ed Evans.

Rally di Svezia - Classifica generale dopo la PS2

      PosizionePilota/navigatoreVetturaTempo
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 12'05”4
2 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +6"8
3 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +7"0
4 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +7"5
5 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +9"8
6 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +10"2
7 Breen/Martin Citroen C3 WRC +14"0
8 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +14"2
9 Suninen/Markkula Ford Fiesta WRC +14"6
10 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +15"0
condividi
commenti
Svezia, PS1: subito doppietta Toyota con Tanak e Latvala
Articolo precedente

Svezia, PS1: subito doppietta Toyota con Tanak e Latvala

Articolo successivo

Svezia, PS3: Neuville vince la speciale e va in testa alla corsa

Svezia, PS3: Neuville vince la speciale e va in testa alla corsa
Carica i commenti