Sardegna, PS9: Hänninen sbatte, Paddon chiude la tappa da leader

condividi
commenti
Sardegna, PS9: Hänninen sbatte, Paddon chiude la tappa da leader
Di:
09 giu 2017, 18:34

Le Hyundai del neozelandese di Neuville fanno doppietta oggi dopo che il finlandese della Toyota è andato fuori nell'ultima tratta. Tänak terzo inseguito da Latvala e Østberg, Ogier stringe i denti, Lappi sorprende. Kopecký leader WRC2.

Juho Hänninen, Kaj Lindström, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Juho Hänninen, Kaj Lindström, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Juho Hänninen, Kaj Lindström, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Esapekka Lappi, Juho Hänninen,Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Ford Fiesta WRC, M-Sport
L'auto di Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Meccanici Toyota a lavoro sulla Yaris WRC di Esapekka Lappi e Janne Ferm
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Janne Ferm, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Esapekka Lappi, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Toyota Yaris WRC di Esapekka Lappi, Toyota Racing
Esapekka Lappi, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Andreas Mikkelsen, Anders Jäger, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Mads Ostberg, Ola Floene, Ford Fiesta WRC
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Juho Hänninen
Hayden Paddon, Hyundai i20 Coupe WRC, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport, Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport, Hyundai i20 Coupe WRC
Esapekka Lappi, Janne Ferm, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing
Andreas Mikkelsen, Citroën World Rally Team

Hayden Paddon ha chiuso al comando la tappa odierna del Rally Italia Sardegna, gara tricolore del WRC che sta regalando emozioni a non finire ad ogni km che passa.

Anche nella ripetizione della PS "Tergu-Osilo" non è mancato il colpo di scena: Juho Hänninen, che si trovava in piena corsa per la vittoria dietro alla Hyundai i20 Coupé WRC del neozelandese, è andato rovinosamente a sbattere.

 

Il finlandese della Toyota non solo ha perso oltre mezzo minuto scivolando al sesto posto in classifica, ma la sua Yaris WRC ufficiale ha riportato la rottura del radiatore e con 50km ancora da percorrere per arrivare al Parco Assistenza di Alghero c'è il forte rischio che non riesca a completare la tratta di collegamento, o che comunque arrivi fuori tempo beccandosi una penalità.

A questo punto la classifica generale vede una doppietta Hyundai in cima, con Paddon che vanta 8"2 di margine sul compagno di squadra Thierry Neuville, ma i due sono inseguiti da vicinissimo dalla Ford Fiesta WRC di Ott Tänak; l'estone della M-Sport che ha ridotto ad 1"3 il ritardo dalla piazza d'onore.

Alle sue spalle per soli 0"3 troviamo la Toyota Yaris WRC di Jari-Mati Latvala, mentre Mads Østberg conclude una giornata positiva portando la sua Ford Fiesta WRC in Top5 ad una manciata di secondi dal podio.

Hänninen è classificato sesto al termine della PS9, ma bisognerà vedere se riuscirà a proseguire. Intanto a 3" da lui c'è la Ford Fiesta WRC di Sébastien Ogier, che accusa un ritardo dal leader di 41" e oggi ha sofferto tantissimo il dover partire per primo sugli sterrati sardi.

Un grande Esapekka Lappi ottiene un altro secondo crono in prova (nonostante una Toyota malmessa) riducendo ancora il margine che lo separa dal Campione in carica, mentre molto più distanti dal finnico ci sono Andreas Mikkelsen (Citroën C3 WRC) ed Eric Camilli (Ford Fiesta R5), i quali vanno a completare la Top10.

Da segnalare che l'ultima prova odierna se l'è portata a casa ancora una volta Dani Sordo, ma lo spagnolo della Hyundai è fortemente attardato per i problemi avuti in mattinata.

A ridosso della zona punti abbiamo il leader della Classe WRC2, Jan Kopecký, che al volante della ŠKODA Fabia R5 ufficiale ha costruito un margine di sicurezza sui suoi avversari di categoria. La ŠKODA Fabia R5 condotta da Ole Christian Veiby (Printsport) è a 52"7 dal ceco, mentre la Ford Fiesta R5 di Takamoto Katsuta (Tommi Mäkinen Racing) si trova addirittura a quasi 2'30".

Nil Solans chiude invece in vetta alle Classi WRC3 e JuniorWRC con la sua Ford Fiesta R2T, precedendo per 36"7 quella di Terry Folb e per 45"3 quella di Nicolas Ciamin.

Domani sono previsti altri tre percorsi da ripetersi per due volte ciascuno fra mattina e pomeriggio, mentre la gara si concluderà domenica.

 

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 4 NZLH. PADDON GBRS. MARSHALL HYUNDAI MOTORSPORT M RC1 1:31:02.6    
2. 5 BELT. NEUVILLE BELN. GILSOUL HYUNDAI MOTORSPORT M RC1 1:31:10.8 +8.2 +8.2
3. 2 ESTO. TANAK ESTM. JARVEOJA M-SPORT WORLD RALLY TEAM M RC1 1:31:12.1 +1.3 +9.5
4. 10 FINJ. LATVALA FINM. ANTTILA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 1:31:12.4 +0.3 +9.8
5. 14 NORM. OSTBERG NORO. FLOENE M-SPORT WORLD RALLY TEAM   RC1 1:31:17.3 +4.9 +14.7
6. 11 FINJ. HÄNNINEN FINK. LINDSTROM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 1:31:40.6 +23.3 +38.0
7. 1 FRAS. OGIER FRAJ. INGRASSIA M-SPORT WORLD RALLY TEAM M RC1 1:31:43.6 +3.0 +41.0
8. 12 FINE. LAPPI FINJ. FERM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 1:32:07.9 +24.3 +1:05.3
9. 9 NORA. MIKKELSEN NORA. JAEGER-SYNNEVAAG CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 1:33:00.5 +52.6 +1:57.9
10. 81 FRAE. CAMILLI FRAB. VEILLAS M-SPORT WORLD RALLY TEAM   RC2 1:35:10.6 +2:10.1 +4:08.0
11. 34 CZEJ. KOPECKY CZEP. DRESLER SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 1:35:23.5 +12.9 +4:20.9
12. 32 NORO. VEIBY NORS. SKJÆRMOEN PRINTSPORT WRC2 RC2 1:36:16.2 +52.7 +5:13.6
13. 38 JPNT. KATSUTA FINM. SALMINEN TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 1:37:48.4 +1:32.2 +6:45.8
14. 20 SAUY. AL RAJHI GBRM. ORR YAZEED RACING WRCT RC1 1:38:19.4 +31.0 +7:16.8
15. 35 FRAY. ROSSEL FRAB. FULCRAND YOHAN ROSSEL WRC2 RC2 1:40:27.4 +2:08.0 +9:24.8
16. 22 FRAJ. RAOUX FRAL. MAGAT JEAN-MICHEL RAOUX WRCT RC1 1:41:41.3 +1:13.9 +10:38.7
17. 99 ITAS. ROMAGNA ITAM. BOSI SIMONE ROMAGNA   RC1 1:43:47.5 +2:06.2 +12:44.9
18. 61 ESPN. SOLANS ESPM. IBANEZ NIL SOLANS BALDO WRC3JWRC RC4 1:45:05.6 +1:18.1 +14:03.0
19. 6 ESPD. SORDO ESPM. MARTI HYUNDAI MOTORSPORT M RC1 1:45:06.8 +1.2 +14:04.2
20. 83 ITAG. DETTORI ITAC. PISANO GIUSEPPE DETTORI   RC2 1:45:23.9 +17.1 +14:21.3
21. 63 FRAT. FOLB FRAC. GUIEU TERRY FOLB WRC3JWRC RC4 1:45:42.3 +18.4 +14:39.7
22. 62 FRAN. CIAMIN FRAT. DE LA HAYE NICOLAS CIAMIN WRC3JWRC RC4 1:45:50.9 +8.6 +14:48.3
23. 65 SWED. RADSTROM SWEJ. JOHANSONN DENNIS RADSTROM WRC3JWRC RC4 1:46:12.7 +21.8 +15:10.1
24. 64 DEUJ. TANNERT AUTJ. HEIGL ADAC SACHSEN E.V. WRC3JWRC RC4 1:47:00.7 +48.0 +15:58.1
25. 37 JPNH. ARAI AUSG. MACNEALL TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 1:48:12.3 +1:11.6 +17:09.7
26. 39 POLL. PIENIAZEK POLP. MAZUR TRT PEUGEOT WORLD RALLY TEAM WRC2 RC2 1:48:31.5 +19.2 +17:28.9
27. 88 ITAG. POZZO ITAC. MELE GIUSEPPE POZZO   RC2 1:55:42.7 +7:11.2 +24:40.1
28. 71 ITAE. BRAZZOLI ITAE. GHIETTI ENRICO BRAZZOLI WRC3 RC4 1:56:59.6 +1:16.9 +25:57.0
29. 89 ITAM. PUSCEDDU ITAL. PITTALIS MAURIZIO PUSCEDDU   RC4 1:58:27.2 +1:27.6 +27:24.6
30. 95 ITAG. MARTINEZ ITAG. PIRISINU GIOVANNI MARTINEZ   RC4 2:01:00.9 +2:33.7 +29:58.3
31. 93 ITAP. SOMEDA ITAG. CAMPESAN PIETRO DOMENICO SOMEDA   RC4 2:12:24.5 +11:23.6 +41:21.9
 
Articolo successivo
Sardegna, PS8: Paddon guadagna, Neuville sul podio

Articolo precedente

Sardegna, PS8: Paddon guadagna, Neuville sul podio

Articolo successivo

Sardegna, PS10: Paddon ricomincia alla grande

Sardegna, PS10: Paddon ricomincia alla grande
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie