Sardegna, PS13: Lappi dà spettacolo, ma Neuville è in scia ad Ogier

condividi
commenti
Sardegna, PS13: Lappi dà spettacolo, ma Neuville è in scia ad Ogier
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
09 giu 2018, 13:01

Nonostante il breve percorso (vinto dal finlandese della Toyota che punta al terzo posto di Latvala), il belga della Hyundai riduce ancora il distacco dal francese della M-Sport. Stesso tempo per Paddon ed Østberg, Kopecký amministra in WRC2, Franceschi leader in WRC3.

Sarà stata anche una prova spettacolo visti i soli 1420m da percorrere, ma tanto è bastato a Thierry Neuville per avvicinarsi ancora di più a Sébastien Ogier terminata la PS13 "Città di Ittiri-Coros".

La vittoria del Rally Italia Sardegna WRC è ancora tutta da decidere poiché il pilota della Hyundai ha rosicchiato altri 2" alla Ford Fiesta WRC del rivale M-Sport, che continua ad essere primo in classifica generale, ma ora con soli 2"9 sul belga, che fra l'altro era incappato in problemi alla pompa del carburante rientrando al Parco Assistenza dopo la PS12, con i suoi meccanici che hanno dovuto risistemare in fretta e furia la i20 Coupé WRC #5.

Il terzo gradino del podio è ancora in discussione per una lotta tutta fra Toyota Yaris WRC: Jari-Matti Latvala mantiene la posizione davanti ad Esapekka Lappi, che però con il successo cronometrico nella PS riduce a 5"3 il divario che lo separa dal compagno di squadra.

Hayden Paddon e Mads Østberg hanno invece centrato lo stesso crono con le rispettive Hyundai i20 Coupé WRC e Citroën C3 WRC, restando quindi in quinta e sesta piazza separati da 4"9 e con un margine di sicurezza sulla C3 WRC di Craig Breen.

Nessun problema nemmeno per Jan Kopecký, il quale è con la sua ŠKODA Fabia R5 all'ottavo posto assoluto e in testa alla Classe WRC2, con Martin Prokop (Ford Fiesta RS WRC - MP-Sports) che va a chiudere la Top10.

In WRC2 i distacchi sembrano aver di fatto congelato le posizioni. Kopecký ha 2'27"3 su Nicolas Ciamin (Hyundai i20 R5), che a sua volta ha oltre 1' sulla Ford Fiesta R5 di Takamoto Katsuta (Tommi Mäkinen Racing). Indietro Fabio Andolfi (ŠKODA Fabia R5 - ACI Team Italia WRC) essendo a più di 2' dal podio della categoria.

In WRC3 Jean-Baptiste Franceschi (Ford Fiesta R2T - Équipe De France FFSA Rallye) si tiene dietro Taisko Lario (Peugeot 208 R2) e la Peugeot 208 R2 di Louise Cook, con Enrico Brazzoli quarto sulla propria 208.

Intanto occhio al rientro di Ott Tänak, che dopo essere tornato in azione con i regolamenti Rally 2 sta riportando velocemente la sua Toyota in Top10. L'estone attualmente è undicesimo, ma a soli 30" dalla zona punti e quindi ha la grande occasione di scavalcare chi lo precede nelle restanti PS di oggi e domani.

Stesso discorso anche per quanto riguarda Pierre-Louis Loubet (Hyundai i20 R5 - BRC Racing Team) e Ole Christian Veiby (ŠKODA Fabia R5), in netta rimonta in WRC2 e pronti a superare Katsuta.

Ora i piloti torneranno a ripetere i tre percorsi affrontati in mattinata prima della pausa pranzo.

 

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 1 FRA S. OGIER FRA J. INGRASSIA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 2:20:14.8    
2. 5 BEL T. NEUVILLE BEL N. GILSOUL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 2:20:17.7 +2.9 +2.9
3. 7 FIN J. LATVALA FIN M. ANTTILA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:20:55.3 +37.6 +40.5
4. 9 FIN E. LAPPI FIN J. FERM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:21:00.6 +5.3 +45.8
5. 6 NZL H. PADDON GBR S. MARSHALL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 2:21:23.5 +22.9 +1:08.7
6. 12 NOR M. OSTBERG NOR T. ERIKSEN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 2:21:28.4 +4.9 +1:13.6
7. 11 IRL C. BREEN GBR S. MARTIN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 2:22:20.7 +52.3 +2:05.9
8. 31 CZE J. KOPECKY CZE P. DRESLER SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 2:27:41.8 +5:21.1 +7:27.0
9. 21 CZE M. PROKOP CZE J. TOMANEK MP-SPORTS None RC1 2:29:47.1 +2:05.3 +9:32.3
10. 39 FRA N. CIAMIN FRA T. DE LA HAYE NICOLAS CIAMIN WRC2 RC2 2:30:09.1 +22.0 +9:54.3
11. 8 EST O. TÄNAK EST M. JÄRVEOJA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:30:39.2 +30.1 +10:24.4
12. 32 JPN T. KATSUTA FIN M. SALMINEN TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 2:31:10.2 +31.0 +10:55.4
13. 36 FRA P. LOUBET FRA V. LANDAIS BRC RACING TEAM WRC2 RC2 2:31:14.5 +4.3 +10:59.7
14. 40 MEX B. GUERRA ESP B. ROZADA MOTORSPORT ITALIA SRL WRC2 RC2 2:31:48.0 +33.5 +11:33.2
15. 34 ITA F. ANDOLFI ITA S. SCATTOLIN ACI TEAM ITALIA WRC WRC2 RC2 2:33:19.8 +1:31.8 +13:05.0
16. 3 FIN T. SUNINEN FIN M. MARKKULA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 2:33:58.3 +38.5 +13:43.5
17. 2 GBR E. EVANS GBR D. BARRITT M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 2:35:08.1 +1:09.8 +14:53.3
18. 4 NOR A. MIKKELSEN NOR A. JAEGER HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 2:41:39.7 +6:31.6 +21:24.9
19. 22 SAU Y. AL RAJHI GBR M. ORR YAZEED RACING None RC1 3:24:48.0 +43:08.3 +1:04:33.2

 

Articolo successivo
Sardegna, PS12: Neuville piazza la zampata ed è a 4"9 da Ogier

Articolo precedente

Sardegna, PS12: Neuville piazza la zampata ed è a 4"9 da Ogier

Articolo successivo

Sardegna, PS14: una foratura rallenta la rimonta di Neuville su Ogier

Sardegna, PS14: una foratura rallenta la rimonta di Neuville su Ogier
Carica i commenti