WRC
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
22 ago
-
25 ago
Evento concluso
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Rally d'Australia
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
55 giorni

Rally di Germania: Tanak davanti a Neuville alla fine della Tappa 1

condividi
commenti
Rally di Germania: Tanak davanti a Neuville alla fine della Tappa 1
Di:
23 ago 2019, 17:28

Neuville contiene i danni nell'ultima prova: tra i due ci sono appena 2"8! Sordo è costretto a rallentare per un guasto al cambio della sua Hyundai.

La prima tappa del Rally di Germania si è conclusa con la Prova Speciale 7, la Wadern-Weiskirchen 2 di 9,27 chilometri, dandoci già il primo assunto: Ott Tanak e Thierry Neuville sono i piloti che si giocheranno la vittoria in questo fine settimana.

Il pilota estone della Toyota ha chiuso la prima giornata di gara in testa alla classifica generale, ma con un vantaggio di appena 2"8 nei confronti del belga della Hyundai. Tanak ha vinto 5 delle 7 speciali svolte sino a ora, ma il suo avversario è sempre stato vicinissimo in termini di tempo, tanto da chiudere a meno di 3 secondi dopo quasi un'ora di gara.

Neuville, che ha festeggiato le 200 vittorie di speciale proprio oggi, trionfando nella PS4, sembra essere in un grande momento di forma. Dopo aver vinto all'esordio nel TCR Germany lo scorso fine settimana, oggi si è presentato firmando 2 prove d'autore e resistendo a un ritmo forsennato da parte del rivale estone. La lotta tra i due proseguirà domani, nella giornata più lunga dell'evento tedesco.

Al termine della sua ultima prova di oggi, Sébastien Ogier sembrava ormai rassegnato di dover perdere la terza posizione nella classifica generale dopo aver commesso un errore ed essere finito in un campo, invece Kris Meeke è stato più lento di lui di 2 decimi, Jari-Matti Latvala ha commesso due errori, finendo a sua volta per due volte di fila in un campo, e Daniel Sordo è stato beffato da un guasto sulla sua Hyundai i20 Coupé WRC numero 6.

Sordo, mentre si trovava al quarto posto e a pochi secondi da Ogier, ha dovuto rallentare già nel secondo intermedio dell'ultima speciale a causa di un problema al cambio (funzionava solo la prima marcia) e così ha perso oltre 50" dai migliori, sprofondando in nona posizione nella generale. Una vera beffa per il nativo di Torrelavega, che sembrava poter superare Ogier e contribuire ancora una volta in maniera importante alla classifica mondiale Costruttori Hyundai.

Così al terzo posto è rimasto Ogier, con un vantaggio di 3"5 su Kris Meeke e di 5"7 nei confronti dell'altra Toyota Yaris WRC, quella di Jari-Matti Latvala. Per Toyota il problema occorso a Sordo diventa molto importante proprio dal punto di vista del Mondiale Costruttori, anche perché dietro a Kris e Jari-Matti troviamo Andreas Mikkelsen, staccato da loro di 12"2.

Settima posizione per Esapekka Lappi, tornato nel limbo in cui era sprofondato nella prima parte della stagione. Il finnico ha faticato per tutta la giornata. Solo nell'ultima prova è parso tornare quello visto in Finlandia, ma è stato un segnale troppo flebile per un pilota che ha il compito di aiutare Ogier a conquistare il titolo Piloti 2019.

Merita un plauso per i miglioramenti mostrati nel giro pomeridiano Gus Greensmith, ottavo assoluto nella generale e autore di un ottimo crono nell'ultima prova di oggi. Il britannico è l'unica nota positiva per il team M-Sport, che nella prima speciale di oggi ha perso immediatamente Teemu Suninen a causa di un guasto sulla sua Ford Fiesta.

Per quanto riguarda il WRC2 Pro, prosegue il dominio di Skoda Motorsport con Kalle Rovanpera davanti a Jan Kopecky. Il giovane finlandese sta mostrando progressi sorprendenti su asfalto, tanto da mettersi alle spalle un pilota competitivo come il compagno di squadra. Al terzo posto c'è Mads Ostberg con la Citroen C3 R5, ma il norvegese è molto staccato dai due alfieri di Skoda. Stéphane Lefebvre, invece, comanda la classifica WRC2 dedicata ai privati.

La prima tappa del Rally di Germania termina qui. La gara riprenderà domani mattina con la Prova Speciale 8, la Freisen 1 di 14,78 chilometri, che scatterà alle ore 08:12 italiane. Sarà la giornata più lunga e impegnativa per i piloti e per i team, con 2 Service e la mitica Panzerplatte di 41,17 chilometri che sarà disputata per 2 volte.

Rally di Germania - Classifica generale dopo la PS7

   Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 59'12”4
2 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +2"8
3 Ogier/Ingrassia Citroen C3 WRC +22"1
4 Meeke/Marshall Toyota Yaris WRC +25"6
5 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +27"8
6 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +40"0
7 Lappi/Ferm Citroen C3 WRC +52"9
8 Greensmith/Edmondson Ford Fiesta WRC +1'05"5
9 Sordo/Del Barrio Hyundai i20 Coupé WRC +1'15"1
10 Rovanpera/Halttunen Skoda Fabia R5 +2'58”5
Articolo successivo
WRC, Rally Germania, PS6: Tanak batte Neuville di 1". Sordo 4°

Articolo precedente

WRC, Rally Germania, PS6: Tanak batte Neuville di 1". Sordo 4°

Articolo successivo

Fotogallery WRC: la prima tappa del Rally di Germania

Fotogallery WRC: la prima tappa del Rally di Germania
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Germania
Sotto-evento Giorno 2
Autore Giacomo Rauli