Cogni al Monte quasi a podio con la Peugeot 208 R2

Cogni al Monte quasi a podio con la Peugeot 208 R2

Il piacentino ha concluso 22esimo assoluto e quarto di classe al debutto nel Principato

Gabriele Cogni e Silvia Mazzetti hanno concluso il Rally di Montecarlo con la quarti di classe e 22esimi assoluti al debutto nella gara più prestigiosa del mondiale WRC. La gara monegasca era il premio riservato dall’IRCup, ai vincitori del trofeo promozionale 2013 del Leone. Dopo aver dominato la scorsa stagione, il giovane pilota piacentino e la sua navigatrice hanno disputato una gara accorta, capace di coniugare le prestazioni velocistiche con tutti i rischi nascosti dietro i 383 km chilometri di prove speciali. Gabriele Cogni al traguardo è felice: “Siamo contentissimi di aver portato a termine un rally difficile e leggendario come quello di Montecarlo. Fin dal primo giorno di gara siamo riusciti a trovare un ritmo ideale per poterci divertire senza prendere rischi. Aver raggiunto i piedi del podio in una classe agguerrita come la R2, che contava ben 18 vetture, rende tutto ancora più appagante! Ringraziamo ancora una volta tutti coloro che si sono adoperati per darci la possibilità di realizzare questo sogno”. L’ultimo atto del Peugeot Competition 2013 lascia ora il posto alla nuova stagione dei trofei promozioni del Leone che, giunti alla 35esima edizione, offriranno ai vincitori nuove opportunità di crescita professionale: la partecipazione da piloti ufficiali di Peugeot Italia al MonzaRallyShow 2014, la presenza ai test della nuova 208 T16 e della 208 R2 con il team della filiale italiana.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Gabriele Cogni
Articolo di tipo Ultime notizie