Primo test con Sainz per la Volkswagen Polo R WRC

A svezzare la creatura della Casa tedesca è stato il veterano spagnolo

La Volkswagen ha ufficialmente dato il via ai test della Polo R WRC nella mattinata di oggi. Al volante della vettura che debutterà nel Mondiale Rally nel 2013 c'era un collaudatore d'eccezione: l'ex campione del mondo Carlos Sainz. Il veterano spagnolo, che difende i colori della Casa tedesca nei rally raid, ha messo insieme i primi chilometri su una strada afsaltata nei pressi di Trier. Al suo fianco, a dettagli le note, c'era uno dei membri del Consiglio d'Amministazione della Volkswagen Ullrich Hackenberg. "Il primo test con la Polo R WRC è stato un momento speciale e rappresenta un importante pietra miliare per il nostro debutto nel Mondiale Rally" ha detto lo stesso Hackenberg. "Stiamo rispettando le tabelle di marcia ed ora possiamo cominciare a verificare il nostro lavoro. Dobbiamo raccogliere questa sfida e cercare di fare il massimo da qui alla nostra prima gara". "Questo primo test è solo una fase preliminare del nostro lavoro e ci servirà soprattutto per verificare alcune componenti come il motore, le sospensioni ed il cambio. I risultati ottenuti in queste prime prove saranno un'ottima base" ha aggiunto il direttore di Volkswagen Motorsport, Kris Nissen. "Il prossimo anno allestiremo un programma molto intenso di test sull'asfalto e sullo sterrato, in modo di presentarci preparati al via nel 2013".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Carlos Sainz
Articolo di tipo Ultime notizie