WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
50 giorni
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
64 giorni
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
106 giorni
G
Rally di Finlandia
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
127 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
155 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
176 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
197 giorni
G
Rally di Gran Bretagna
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
211 giorni
G
Rally del Giappone
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
232 giorni

Ogier già proiettato al 2019: la prossima settimana farà il primo test con la Citroen in Portogallo

condividi
commenti
Ogier già proiettato al 2019: la prossima settimana farà il primo test con la Citroen in Portogallo
Di:
22 nov 2018, 10:06

Il neo campione del mondo WRC assieme al suo navigatore Julien Ingrassia svolgeranno il primo test vero e proprio con la C3 nella regione dell'Algarve, poi torneranno al volante della Citroen poco prima di Natale.

Sébastien Ogier si sta godendo in queste ore i festeggiamenti per il sesto titolo iridato WRC arrivato lo scorso fine settimana al Rally d'Australia, ultima gara del Mondiale 2018 in cui è riuscito a resistere agli assalti di Thierry Neuville e Ott Tanak.

Il campione di Gap ha ricevuto una festa a sorpresa organizzata dalla moglie Andrea Kaiser, ma tra pochi giorni sarà già tempo di voltare pagina nella sua carriera. Lasciato il team M-Sport, in cui ha vinto 2 titoli iridati su 2, è ora di tornare a indossare la tuta Citroen Racing.

La prossima settimana, infatti, Ogier e il suo navigatore Julien Ingrassia torneranno al volante di una vettura da rally, la CItroen C3 WRC Plus, per provare la piccola francese e iniziare a preparare il Mondiale Rally 2019. In realtà i due hanno già avuto un primo contatto con la C3, ovvero poco prima di firmare il nuovo contratto con la Casa francese. 

Leggi anche:

Il primo test sarà svolto in Portogallo, con il preciso intento di lavorare per 2 giorni su asfalto e altrettanti su sterrato per arrivare subito pronti per competere ad alto livello al Rallye Monte-Carlo, prima uscita stagionale del 2019 che si terrà come di consueto a fine gennaio.

"Il prossimo anno sarà molto difficile, perché i nostri avversari saranno già pronti a competere. Loro conoscono bene già i loro team e le loro vetture", ha dichiarato Ogier. "Noi probabilmente avremo bisogno di un po' di tempo per cambiare, adattare la vettura e sentirci a nostro agio. Sarà una grande sfida, ma per me è quello che la renderà eccitante".

Dopo i test della prossima settimana che si terranno nella regione portoghese dell'Algarve, Ogier e Ingrassia torneranno al volante della C3 WRC Plus prima di Natale, quando saranno chiamati a preparare il Rallye Monte-Carlo 2019 in cui faranno il loro ritorno ufficiale nel WRC da equipaggio Citroen a distanza di 7 anni dall'ultima volta. 

 
Articolo successivo
Fotogallery WRC: le foto più belle del Rally d'Australia 2018

Articolo precedente

Fotogallery WRC: le foto più belle del Rally d'Australia 2018

Articolo successivo

Teemu Suninen cambia navigatore: dal 2019 correrà con Marko Salminen

Teemu Suninen cambia navigatore: dal 2019 correrà con Marko Salminen
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Sébastien Ogier , Julien Ingrassia
Team Citroën World Rally Team
Autore Giacomo Rauli