WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso

Ogier: "Lavoriamo per far diventare veloce la C3 WRC in tutte le condizioni"

condividi
commenti
Ogier: "Lavoriamo per far diventare veloce la C3 WRC in tutte le condizioni"
Di:
30 dic 2018, 08:42

Il francese ha raccontato come Citroen Racing stia preparando novità per rendere la C3 WRC Plus veloce su tutti i terreni. "All'inizio i miei avversari saranno avvantaggiati perché non saremo pronti, ma per me sarà una motivazione ulteriore".

Sébastien Ogier ha completato i test 2018 in vista della prima gara del WRC 2019, il Rallye Monte-Carlo. Il pilota francese ha compiuto 2 giorni di test su sterrato in Portogallo nel mese di novembre, mentre questa settimana ha completato il suo programma con altri 2 giornate di prove ma sugli asfalti delle Alpi francesi.

Nei test Citroen ha provato una nuova aerodinamica anteriore, comparandola a quella usata nel 2018 grazie al lavoro di Ogier e di Lappi. Il francese non ha avuto problemi nel dire che il team di Satory dovrà lavorare sodo per arrivare in una forma migliore all'inizio del Mondiale Rally 2019.

"Abbiamo del lavoro da fare", ha detto Ogier. "Penso che sia normale quando cambi macchina e trovi delle differenze. Puoi vedere sia quelle positive che quelle negative. Ci sono sempre differenze a cui devi abituarti e altre che invece si possono migliorare. Noi stiamo già lavorando su queste".

Leggi anche:

"Ci sono cose che abbiamo bisogno di rendere migliori, per quanto mi riguarda. Penso che la vettura abbia mostrato di poter fare grandi prestazioni in alcune condizioni lo scorso anno, ma penso che quello che manchi, se guardiamo risultati e le mie impressioni, è che forse la vettura debba essere più competitiva in differenti condizioni. Ecco cosa stiamo cercando di migliorare".

Ogier ricorda come dei 3 pretendenti al titolo 2018, sia l'unico ad avere cambiato squadra. Con tutta probabilità questo fattore farà in modo che a Monte-Carlo possa arrivare non del tutto pronto e a proprio agio al volante della C3. Ma la motivazione non mancherà affatto. Anzi, l'esatto contrario.

"Io sono l'unico dei piloti che ha cambiato team, mentre i miei avversari sono rimasti dov'erano. Quello darà a loro l'opportunità di essere perfettamente pronto per l'inizio della prossima stagione. Ma per me non sarò contento al 100% della mia nuova vettura. Chiaramente mi aspetto che sarà dura, ma questo rappresenta un'ulteriore motivazione per me".

Articolo successivo
Citroen: Ogier e Lappi hanno provato una nuova aerodinamica nei test per il Rally di Monte-Carlo!

Articolo precedente

Citroen: Ogier e Lappi hanno provato una nuova aerodinamica nei test per il Rally di Monte-Carlo!

Articolo successivo

WRC 2018: Ogier vince, ma sul filo di lana. Toyota sublima la superiorità della Yaris

WRC 2018: Ogier vince, ma sul filo di lana. Toyota sublima la superiorità della Yaris
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Sébastien Ogier
Team Citroën World Rally Team
Autore Giacomo Rauli