Memorial Bettega: Kubica mette tutti in fila nelle libere

Memorial Bettega: Kubica mette tutti in fila nelle libere

Alle sue spalle è subito velocissimo anche Villeneuve, mentre fanno più fatica Block e Galli

Gli ex piloti di Formula 1 hanno fatto la voce grossa nel turno di prove libere che ha ufficialmente aperto l'edizione 2014 del Memorial Bettega, tornato al Motor Show di Bologna dopo tre anni d'assenza (l'ultimo ad imporsi era stato Petter Solberg nel 2011).

A realizzare il miglior tempo in queste prime sfide di tre giri è stato Robert Kubica: il polacco sembra determinato a fare il bis del successo ottenuto al Monza Rally Show con la sua Ford Fiesta RS WRC dell'A-Style Team ed ha piazzato una bella zampata in 57"54.

Una performance che gli ha permesso di distanziare di appena 39 centesimi l'altra Ford, ma marchiata M-Sport, dell'ex iridato di Formula 1 Jacques Villeneuve. La cosa curiosa è che il canadese è uscito sconfitto dalla sfida con Gigi Galli, ma all'ultimo giro è riuscito a stampare un crono che lo ha portato al secondo posto.

Il podio virtuale si completa con l'altra Fiesta di Lorenzo Bertelli, rimasto di un soffio sopra alla barriera dei 58" e di poco più veloce rispetto al campione italiano Luca Pedersoli, molto veloce nonostante una ormai attempata Citroen C4 WRC, alla quale ha anche strappato parte del fascione posteriore urtando una barriera.

Continuando a scorrere la classifica seguono nell'ordine Tobia Cavallini, l'attesissimo Ken Block (lento soprattutto nel primo giro, ma poi progredito di passaggio in passaggio), Galli ed il vincitore del Trofeo WRC Italia, Simone Romagna. E' comunque lecito attendersi delle sfide molto emozionati in questi due giorni, visto che tra il primo e l'ultimo balla meno di 1"5.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie