Monte-Carlo, PS4: Loeb fora ma vince la speciale, Neuville è il nuovo leader della gara!

condividi
commenti
Monte-Carlo, PS4: Loeb fora ma vince la speciale, Neuville è il nuovo leader della gara!
Di:
25 gen 2019, 10:35

Hyundai sugli scudi nella prima speciale del venerdì dopo la cancellazione della PS3. Loeb indovina le gomme e si riscatta dall'errore di ieri, mentre il belga fa un gran tempo e supera Tanak e Ogier.

Il Rallye Monte-Carlo riparte di fatto a metà mattina dopo la cancellazione della PS3 per motivi legati alla sicurezza e lo fa in un modo inaspettato. Ancora una volta Sébastien Loeb ha dato prova di essere un campione indovinando la scelta delle gomme per questo giro mattutino della prima tappa, vincendo con merito la Prova Speciale 4, la Roussieux - Laborel 1 di 20,05 chilometri. Per lui è il primo scratch da pilota ufficiale Hyundai.

Il neo-pilota della Hyundai ha sfruttato molto bene anche l'ordine di partenza, con l'asfalto che passaggio dopo passaggio è andato asciugandosi e ha permesso al "Cannibale" di sfruttare perfettamente il mix di Soft e Supersoft che ha montato sulla sua Hyundai i20 Coupé WRC Plus numero 19. Séb ha dovuto fare i conti con la foratura della gomma posteriore sinistra, ma fortunatamente questa è avvenuta pochi istanti prima del termine della prova.

Hyundai può sorridere ulteriormente, perché a mezzo secondo da Loeb ha chiuso Thierry Neuville. Il belga ha ricominciato la giornata nello stesso modo in cui aveva chiuso quella di ieri. Non ha vinto la speciale, ma per un battito di ciglia. Soprattutto può essere soddisfatto del risultato finale, perché la sua seconda posizione nella speciale ha permesso lui di diventare il nuovo leader della classifica generale del Rally di Monte-Carlo.

Sébastien Ogier prima e Ott Tanak poi non sono riusciti a tenere il giusto ritmo a causa della scelta delle gomme. Sia il pilota della Citroen che quello della Toyota avevano preferito puntare tutto sulla prima speciale, montando gomme chiodate. Questo è stato per loro un vero e proprio freno, tanto da perdere rispettivamente la seconda e la prima posizione in classifica.

Ora Neuville ha un vantaggio di 4"9 su Tanak e 5"4 su Ogier. I primi tre sono tutti vicinissimi e tutto potrebbe cambiare a partire dalla prossima speciale che chiuderà il giro mattutino. In quarta posizione è risalito prepotentemente Loeb, che ora ha un vantaggio sulla Citroen C3 WRC Plus di Esapekka Lappi pari a 15"4. Al termine della prova Loeb ha ammesso comunque di non essere contento del suo risultato perché avrebbe voluto recuperare molti più secondi ai tre piloti che comandano la classifica, mentre ora ha ancora 35"0 di ritardo.

In grave crisi le Toyota di Jari-Matti Latvala e di Kris Meeke. Entrambi hanno sbagliato le gomme, così come Tanak, ma loro - a differenza del compagno di squadra - hanno trovato un fondo più secco in alcuni tratti e più fangoso in altri, che li ha costretti ad alzare il piede e a perdere ancora molto dai primi.

Rallye Monte-Carlo 2019 - Classifica generale dopo la PS4

   Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC 41'29”09
2 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC +4"9
3 Ogier/Ingrassia Citroen C3 WRC +5"4
4 Loeb/Elena Hyundai i20 Coupé WRC +40"4
5 Lappi/Ferm Citroen C3 WRC +55"8
6 Evans/Martin Ford Fiesta WRC +58"4
7 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +58"6
8 Meeke/Marshall Toyota Yaris WRC +1'04"5
9 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +1'04"7
10 Tidemand/Floene Ford Fiesta WRC +2'50"0
Articolo successivo
Fotogallery WRC: le prime due speciali del Rally di Monte-Carlo 2019

Articolo precedente

Fotogallery WRC: le prime due speciali del Rally di Monte-Carlo 2019

Articolo successivo

Monte-Carlo, PS5: primo squillo di Ogier con Citroen. Tanak sprofonda

Monte-Carlo, PS5: primo squillo di Ogier con Citroen. Tanak sprofonda
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Monte Carlo
Autore Giacomo Rauli