Neuville apre il 2013 svettando nello shakedown

Neuville apre il 2013 svettando nello shakedown

Dietro il belga di 2"6 il nove volte campione del mondo Sébastien Loeb

Si apre il Mondiale Rally 2013 e nella storica location di Montecarlo si comincia subito con una sorpresa: tutti si aspettavano una lotta tra Sua Maestà Sébastien Loeb, pensionato di lusso che farà solo qualche gara nella stagione, e i piloti della nuova entrata Volkswagen... e invece a far segnare il migliore tempo nello shakedown è stato Thierry Neuville. Il belga, passato dalla Citroen alla M-Sport, che ora fa correre le Ford Fiesta RS WRC in maniera privata, ha fatto segnare il tempo di 2'26"1 sulla speciale di tre chilometri vicino Valence. Il secondo tempo è andato alla Citroen DS3 WRC ufficiale del nove volte campione del mondo Loeb, staccato di 2"6, mentre terza un'altra Ford del Team Qatar, guidata dal russo Evgeny Novikov. "Ovviamente è una bella sensazione essere il più veloce, ma sono i prossimi quattro giorni quelli che contano." le parole di Neuvile alla fine della prova. "Ogni volta che mi metto al volante della Fiesta mi sento pian piano sempre più a mio agio e con un po' di fortuna cercherò di mantenere questa velocità anche durante la gara, in modo da portare a casa un buon risultato.." Quarta posizione per l'altra Citroen ufficiale di Mikko Hirvonen, davanti alle due Polo WRC di Jari-Matti Latvala e Sébastien Ogier. WRC, Rally di Montecarlo, 15/01/2013 Classifica dello Shakedown (primi otto) 1. Thierry Neuville (Ford Fiesta RS WRC) in 2'26"1 2. Sebastien Loeb (Citroen DS3 WRC) a 2"6 3. Evgeny Novikov (Ford Fiesta RS WRC) a 2"7 4. Mikko Hirvonen (Citroen DS3 WRC) a 3"3 5. Jari-Matti Latvala (Volkswagen Polo WRC) a 4"3 6. Sebastien Ogier (Volkswagen Polo WRC) a 4"4 7. Dani Sordo (Citroen DS3 WRC) a 5"7 8. Mads Østberg (Ford Fiesta RS WRC) a 6"8

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Monte Carlo
Piloti Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie