Messico, PS13-14: Ogier sbaglia, Meeke scappa via

Il Campione della M-Sport commette un errore e il britannico della Citroën porta a 36"9 il proprio vantaggio, mentre Neuville resta terzo. Vittoria anche per Tänak, Evans torna in Top10, Camilli-Tidemand in grande lotta per il WRC2.

Messico, PS13-14: Ogier sbaglia, Meeke scappa via
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Sébastien Ogier, M-Sport
Sébastien Ogier, M-Sport, Malcolm Wilson
Sébastien Ogier, M-Sport
Meccanici Citroën al lavoro
Kris Meeke, Paul Nagle, Citroën C3 WRC, Citroën World Rally Team
Maciej Szczepaniak
A damaged M-Sport Ford
Jari-Matti Latvala, Toyota Racing
Elfyn Evans, Daniel Barritt, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Benito Guerra, Borja Rozada, Skoda Fabia R5
Eric Camilli, Benjamin Veillas, Ford Fiesta R5, M-Sport
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Benito Guerra
Jason Bailey, Shayne Peterson, Ford Fiesta
Un tifoso posa entusiasta con la Toyota Yaris WRC di Juho Hänninen, Kaj Lindström, Toyota Racing
Dave Wallingford, Leanne Junnila, Ford Fiesta
Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Racing

Kris Meeke mette una serie ipoteca sul Rally del Messico, terzo round del WRC che il britannico sta comandando ormai da un paio di giorni.

Nella ripetizione delle PS "Lajas de Oro" e "El Brinco", il pilota della Citroën ha portato a 36"9 il vantaggio in classifica generale sulla Ford Fiesta WRC di Sébastien Ogier.

Il francese della M-Sport è incappato in un testacoda lungo la PS13 (vinta da Meeke) perdendo secondi preziosi dalla C3 WRC del leader, mentre nella PS14 ha ottenuto il secondo crono recuperando qualcosina, ma il distacco sembra ormai ampio.

Al terzo posto, molto lontano dalla vetta, c'è sempre Thierry Neuville, alle prese con la gestione delle gomme su una Hyundai i20 Coupè WRC che comincia ad essere nervosa man mano che queste si consumano.

Una firma sulle vittorie cronometriche la mette anche Ott Tänak, capace di piazzare la seconda Fiesta WRC della M-Sport davanti a tutti nella PS14 sfruttando un paio di pneumatici nuovi montati subito prima.

Nessun problema nemmeno per Hayden Paddon (Hyundai), ancora quinto davanti alla coppia di Toyota Yaris WRC condotte da Juho Hänninen e Jari-Matti Latvala; quest'ultimo ha però ridotto a 7"3 il margine che lo separa dal compagno di squadra.

Ottavo Dani Sordo, che prima della PS13 si è dovuto fermare per sostituire velocemente una gomma afflosciata della sua Hyundai; lo spagnolo non ha comunque avuto ulteriori problemi e in classifica precede la Ford Fiesta WRC di Elfyn Evans (DMACK Team), con il britannico che finalmente riagguanta anch'esso la zona punti dopo una rimonta forsennata.

La Top10 viene completata da Eric Camilli (Ford Fiesta R5): il francese è sempre leader della Classe WRC2, ma nella PS13 si è visto ridurre sensibilmente il proprio vantaggio da Pontus Tidemand. Il pilota della M-Sport e quello della ŠKODA sono ora divisi da solamente 2"7, dunque la lotta è apertissima.

Al terzo posto della categoria resta l'idolo locale Benito Guerra, al volante della ŠKODA Fabia R5 preparata dalla Motorsport Italia.

Nel WRC Trophy sempre primo in solitaria Valeriy Gorban con la MINI John Cooper Works WRC preparata dall'Eurolamp World Rally Team.

Lorenzo Bertelli invece viaggia sempre attorno alla 18a piazza con la sua Fiesta WRC.

 Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 7 GBRK. MEEKE IRLP. NAGLE Citroën Total Abu Dhabi WRT M RC1 2:42:46.8    
2. 1 FRAS. OGIER FRAJ. INGRASSIA M-Sport World Rally Team M RC1 2:43:23.7 +36.9 +36.9
3. 5 BELT. NEUVILLE BELN. GILSOUL Hyundai Motorsport M RC1 2:44:04.5 +40.8 +1:17.7
4. 2 ESTO. TANAK ESTM. JARVEOJA M-Sport World Rally Team M RC1 2:44:58.8 +54.3 +2:12.0
5. 4 NZLH. PADDON NZLJ. KENNARD Hyundai Motorsport M RC1 2:46:13.7 +1:14.9 +3:26.9
6. 11 FINJ. HANNINEN FINK. LINDSTRÖM Toyota Gazoo Racing WRT M RC1 2:47:21.6 +1:07.9 +4:34.8
7. 10 FINJ. LATVALA FINM. ANTTILA Toyota Gazoo Racing WRT M RC1 2:47:28.9 +7.3 +4:42.1
8. 6 ESPD. SORDO ESPM. MARTI Hyundai Motorsport M RC1 2:48:08.1 +39.2 +5:21.3
9. 3 GBRE. EVANS GBRD. BARRITT M-Sport World Rally Team M RC1 2:51:22.1 +3:14.0 +8:35.3
10. 31 FRAE. CAMILLI FRAB. VEILLAS M-Sport World Rally Team WRC2 RC2 2:52:06.3 +44.2 +9:19.5
11. 30 SWEP. TIDEMAND SWEJ. ANDERSSON Škoda Motorsport WRC2 RC2 2:52:09.0 +2.7 +9:22.2
12. 34 MEXB. GUERRA ESPB. ROZADA Motosport Italia Slr. WRC2 RC2 2:58:00.5 +5:51.5 +15:13.7
13. 12 UKRV. GORBAN ESTS. LARENS Eurolamp World Rally Team WRCT RC1 3:00:32.1 +2:31.6 +17:45.3
14. 81 MEXR. TRIVIÑO MEXM. HERNANDEZ Ricardo TRIVIÑO   RC2 3:10:36.1 +10:04.0 +27:49.3
15. 84 MEXP. NAME GUZZY MEXA. ZAPATA Pancho NAME GUZZY NR4 RC2 3:43:58.3 +33:22.2 +1:01:11.5

 

condividi
commenti
Messico, PS12: Ogier spinge e vince, Meeke lo tiene d'occhio

Articolo precedente

Messico, PS12: Ogier spinge e vince, Meeke lo tiene d'occhio

Articolo successivo

Messico, PS15-17: Meeke amministra saggiamente su Ogier

Messico, PS15-17: Meeke amministra saggiamente su Ogier
Carica i commenti