WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
97 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
118 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
139 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
153 giorni
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
174 giorni

Mäkinen: "A Toyota non interessa Meeke, i finlandesi vanno benissimo"

condividi
commenti
Mäkinen: "A Toyota non interessa Meeke, i finlandesi vanno benissimo"
Di:
30 lug 2018, 07:23

Al Rally di Finlandia il team manager della scuderia giapponese ha spiegato come si sta sviluppando la Yaris WRC e allontanato le voci di mercato che vedevano in dubbio i tre piloti ufficiali.

Siamo in estate e radiomercato non funziona solo per gli sport come il calcio, il basket, la pallavolo e via dicendo. Anche nei rally girano chiacchiere sui cambi di casacca. Anzi, di volante.

In casa Toyota Gazoo Racing WRC sembra tutto a posto: la soddisfazione per i risultati ottenuti dal trio Ott Tänak, Jari-Matti Latvala ed Esapekka Lappi sta facendo felici gli uomini della Casa giapponese che collaborano con la Tommi Mäkinen Racing.

E proprio il 54enne finlandese, ex-rallista e ora dirigente del team, ha fatto luce sui movimenti che Toyota sta compiendo per puntare a vincere nel Mondiale quando lo abbiamo incontrato nella hospitality TGR del Rally di Finlandia, vinto proprio dalla Yaris di Tänak con una gara pressoché dominata.

"Toyota è contenta dei piloti che ha - ha detto Mäkinen - Non abbiamo motivo di cambiarli, si stanno comportando bene e non ci interessa prendere qualcun'altro. Ho sentito voci che ci davano interessati a Kris Meeke; con tutto il rispetto, è un pilota che non abbiamo mai preso in considerazione e non ci interessa. Abbiamo grande fiducia nei nostri ragazzi e pensiamo che i finlandesi siano persone perfette per correre perché, oltre al talento, hanno una capacità di apprendere velocemente le cose e metterle in pratica. Quindi direi che siamo a posto così".

La Yaris ha compiuto miglioramenti notevoli e sicuramente i test hanno dato frutto, come afferma lo stesso Mäkinen.

"Non è affatto vero che abbiamo provato per oltre 16 giorni, come alcuni sostengono. Sono stati completati 5 giorni di test, uno intero per ciascun pilota affinché potessero fornire le indicazioni secondo il loro stile di guida, e altri alternandoli al volante per fare comparazioni e modifiche. Siamo rimasti contenti dei risultati e mi pare anche che si vedano in gara".

Infine il "Flying Finn" ha concesso un tuffo nel passato ricordando i suoi tempi, un'epoca dove sicuramente il WRC offriva una concorrenza spietata e uno spettacolo unico.

"E' vero, ma le auto di oggi non sono minimamente paragonabili a quelle che guidavo io. Ho provato la Toyota Yaris WRC attuale e vi garantisco che la guida è totalmente diversa. Al di là dello sviluppo meccanico che le vetture hanno avuto nel corso degli anni, oggi l'aerodinamica ha raggiunto livelli che ai miei tempi erano impensabili. Lo si può tranquillamente notare dai profili, dall'ala e dall'estrattore. Quindi sono due epoche totalmente distinte, ma lo spettacolo del WRC comunque continua".

Articolo successivo
Tanak e Toyota dominano e vincono il Rally di Finlandia davanti alla Citroen di Ostberg. Latvala 3°

Articolo precedente

Tanak e Toyota dominano e vincono il Rally di Finlandia davanti alla Citroen di Ostberg. Latvala 3°

Articolo successivo

Finlandia: reprimenda e 4.000 euro di multa a Neuville per aver usato il cellulare in un trasferimento

Finlandia: reprimenda e 4.000 euro di multa a Neuville per aver usato il cellulare in un trasferimento
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Tommi Makinen
Team Toyota Racing
Autore Francesco Corghi