La Volkswagen annuncia i suoi piani in Sardegna

condividi
commenti
La Volkswagen annuncia i suoi piani in Sardegna
Di: Matteo Nugnes
14 apr 2011, 17:25

La Casa tedesca ha indetto una conferenza stampa in occasione del round italiano del mondiale

L'annuncio era atteso in Portogallo, ma a quanto pare non arriverà prima del Rally di Sardegna: in quell'occasione al Volkswagen ha indetto una conferenza stampa, nella quale dovrebbe ufficializzare il suo approdo nel Mondiale Rally a partire dalla prossima stagione. Al momento all'interno della Casa tedesca le bocche sono ancora tutte cucite, ma pare che ieri siano stati firmati gli accordi con la Federazione e con i promoter della serie. Ovviamente non ci sono ancora conferme o smentite, ma tutti danno per scontato che la base su cui verrà costruita la nuova WRC sarà la Polo. Sulla falsa riga di quanto fatto quest'anno dalla Mini, il piano dovrebbe essere di partecipare a qualche gara selezionata nel 2012, per poi presentarsi al via dell'intero campionato nel 2013. Per quanto riguarda i nomi dei piloti, al momento siamo ancora solamente nel campo dei rumors, ma Nasser Al-Attiyah, vincitore della ultima Dakar proprio con i colori della Volkswagen, non ha mai nascosto la sua candidatura. Tra i nomi più caldi poi c'è anche quello di Petter Solberg. (Nella foto, la Polo S2000 con cui Patrick Snijers ha corso il Rally Ypres nel 2009)
Prossimo articolo WRC
La FIA approva il calendario 2012 del Mondiale Rally

Previous article

La FIA approva il calendario 2012 del Mondiale Rally

Next article

Hirvonen: "Penalizzato dall'accorciamento della gara"

Hirvonen: "Penalizzato dall'accorciamento della gara"

Su questo articolo

Serie WRC
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie