La Toyota torna nei rally con la Yaris R1A

La Toyota torna nei rally con la Yaris R1A

Questa vettura "entry-level" è solo il primo passo verso un ritorno sulla scena iridata

In attesa di rientrare in grande stile con una WRC vera e propria, la Toyota ha iniziato la sua marcia di avvicinamento ai rally con la realizzazione di una Yaris che potremmo definire in versione "trofeo". Si tratta infatti di una vettura basata sul regolamento R1A, quindi pensata come una sorta di "entry-level" per i neofiti, che dovrebbe essere venduta ad un prezzo di circa 22.500 euro. L'omologazione dovrebbe arrivare entro la fine dell'anno e successivamente questa Yaris dovrebbe essere in grado di competere anche nel Mondiale Rally. Intanto farà una prima apparizione sulla scena iridata in occasione del Rally di Germania, dove svolgerà il ruolo di "vettura zero" con al volante la tedesca Isolde Holderied. "Tornare nei rally è una bella sensazione per la TMG, perchè si tratta di un mondo che ci ha regalato tanti successi in passato" ha detto il presidente di Toyota Motosport, Yoshiaki Kinoshita. "La Yaris R1A è un progetto completamente differente rispetto alle WRC del nostro passato: è una vettura accessibile a tutti, che però può essere divertente da guidare". "Abbiamo già ricevuto parecchie richieste di informazioni su questa vettura, anche perchè sappiamo che il nome Toyota crea sempre un certo interesse nei rally. Speriamo che questo sia solo l'inizio di una nuova dinastia TMG" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie