La Mini non si è ancora iscritta al Mondiale Rally!

La Mini non si è ancora iscritta al Mondiale Rally!

Secondo Autosport ci sarebbero dei problemi tra la Prodrive e la BMW, ma tutto si risolverà presto

Ieri sera scadeva il termine per presentare le iscrizioni al Mondiale Rally 2012 e a quanto pare al momento la Mini non avrebbe ancora fatto pervenire la sua domanda di ammissione. Davvero un clamoroso colpo di scena se si pensa che per il 2012 era attesa una partecipazione all'intero campionato da parte della John Cooper Works WRC. A riportare di questa indiscrezione è Autosport, che comunque non mette in dubbio minimamente l'intenzione di continuare con il programma iridato, ma parla di problemi che si sarebbero venuti a creare nella relazione tra la BMW, che è proprietaria del marchio Mini, e la Prodrive, che invece si occupa della gestione sui campi di gara delle vetture. In queste ore comunque si dice che linee telefoniche siano caldissime tra Bambury e Monaco, anche perchè in entrambe le sedi si lavora per ottenere una proroga da parte della FIA e poter iscrivere le vetture al campionato. Una fonte interna alla BMW, infatti, ha rivelato che l'obiettivo è quello di trovare una soluzione perchè sarebbe un peccato mandare tutto all'aria dopo gli ottimi risultati raggiunti nelle apparizioni del 2011. Inoltre che non si può perdere l'occasione di riportare la Mini sulle strade del Rally di Montecarlo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie