La Citroen offre una chance nel Mondiale a Kubica?

La Citroen offre una chance nel Mondiale a Kubica?

Yves Matton ha spiegato che l'interesse c'è, ma bisogna trovare uno sponsor per finanziare l'operazione

Dopo la bella vittoria al Rally di Como, Robert Kubica è stato costretto al ritiro nel Rally du Var, ma il pilota polacco sembra comunque aver conquistato la fiducia dei vertici della Citroen, che per queste due gare gli aveva dato a disposizione una C4 WRC ex Loeb, finita poi in fiamme nell'incidente avvenuto in Francia. Robert sta facendo veramente dei passi da gigante nel suo percorso di recupero dagli infortuni rimediati ad inizio 2011 nel terribile incidente avvenuto durante la Ronde di Andora e Yves Matton, team principal della Casa francese, sembra intenzionato ad offrigli la chance di correre anche nel Mondiale Rally 2013, a patto di trovare uno sponsor che possa finanziare il programma. "Siamo interessati a fare qualcosa con Robert e potrebbe essere possibile anche l'anno prossimo, magari con la DS3 WRC. Normalmente schieriamo tre vetture, ma quest'anno in alcune gare abbiamo corso anche con cinque, quindi non è impossibile trovare una macchina per lui. Quello che dobbiamo trovare però è il budget, ma credo che per lui non sarebbe difficile trovare un partner" ha detto Matton. Riguardo all'incidente avvenuto al Rally du Var, Matton ha confermato che è stato causato da una nota errata: "Ha sbattuto per una nota sbagliata: era 40 km/h più veloce del dovuto, quindi era impossibile rimanere in strada. Sfortunatamente, la sua gara è finita perchè la vettura ha preso fuoco".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie