Il Junior WRC passa da Ford a Citroen nel 2014

Il Junior WRC passa da Ford a Citroen nel 2014

La FIA si è accordata con la Casa francese per i prossimi due anni: tutti al via sulle DS3 R3T

Il campionato Junior WRC cambia faccia nel 2014: scaduto il contratto con la M-Sport, la FIA si è infatti accordata con la Citroen per il prossimo biennio. Questo vuol dire che, dopo tre anni con le Ford Fiesta R2, a partire da quest'anno i partecipanti si sfideranno al volante delle DS3 R3T gommate Michelin. Il campione, che seguirà nell'albo d'oro a nomi importanti come quelli di Craig Breen, Elfyn Evans e Pontus Tidemand, si guadagnerà la possibilità di disputare sei appuntamenti del Mondiale WRC2 nel 2015 al volante di una DS3 R5, vettura che verrà omologata tra un paio di mesi. Il campionato si disputerà in sei tappe, che i concorrenti potranno scegliere tra tutti quelle europee che si disputeranno a partire dal Rally del Portogallo. Visto il ritardo dell'accordo con la Citroen, infatti, non è stato possibile includere tra le gare valide il Montecarlo e la Svezia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie