Hyundai: "Trattiamo ancora con Paddon", ma lui smentisce tramite un video

condividi
commenti
Hyundai:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
14 dic 2018, 11:59

Il team di Alzenau non ha interrotto le trattative per avere a disposizione anche il neozelandese (spinto da Hyundai Nuova Zelanda) nel WRC 2019. Hayden è importante per Hyundai dal punto di vista sportivo e commerciale.

Dopo aver regalato la vera sorpresa del mercato piloti WRC in vista del 2019, Hyundai Motorsport sembrava voler continuare a lavorare sodo per completare la propria line up piloti per la prossima stagione del Mondiale Rally.

Pur avendo a oggi sotto contratto ben 4 piloti - nell'ordine Thierry Neuville, Andreas Mikkelsen, Sébastien Loeb e Daniel Sordo - i vertici del team di Alzenau hanno affermato ieri di essere ancora in trattativa con Hayden Paddon per valutare se e in quale modo impiegarlo nella prossima stagione.

Ad annunciarlo è stato proprio il team diretto da Michel Nandan, pochi minuti dopo l'annuncio dell'ingaggio per due stagioni di Sébastien Loeb. "Loeb e Sordo si aggiungono alla nostra line up piloti per il 2019 che già prevede Neuville e Mikkelsen, ma stiamo ancora parlando con Hayden Paddon per l'anno prossimo".

A fare da contraltare alle dichiarazioni e alle affermazioni ufficiali del team uscite sulle pagine ufficiali dei principali social network è arrivato un video pubblicato nelle ultime ore proprio dallo stesso Paddon, con cui ha posto la parola fine alle proprie speranze di poter correre nel WRC anche nel 2019.

"Non siamo riusciti a trovare un accordo che andasse bene a entrambi. Avevo sempre detto che Hyundai era il mio unico obiettivo per la prossima stagione, non c'erano altri sedili disponibili per la prossima stagione". ha dichiarato Paddon. "Dopo aver firmato con Sébastien Loeb siamo rimasti a bocca asciutta. E' saltato il sedile e il posto per cui abbiamo parlato e lavorato per mesi".

"Naturalmente siamo dispiaciuti, ma allo stesso tempo capiamo bene la realtà dello sport professionistico. Possiamo essere orgogliosi di quello che abbiamo ottenuto e andiamo in giro a testa alta. Sono ancora competitivo, motivato. Voglio ancora pilotare e voglio vincere!".

"Ci era stato detto che fosse impossibile per un neozelandese arrivare nel WRC. Non solo ci siamo riusciti, ma abbiamo anche vinto una gara e abbiamo ottenuto 8 podi. Non sarebbe stato possibile senza l'aiuto di alcune persone in Nuova Zelanda. Chiaramente sappiamo che avremmo potuto ottenere di più, ma non puoi spendere la tua vita a chiederti 'E se...'".

Articolo successivo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Hayden Paddon
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli