Hyundai, pazza idea di Nandan: "Nel 2018 corriamo con 4 i20"

condividi
commenti
Hyundai, pazza idea di Nandan:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
06 set 2017, 14:47

Per ora si tratta solo di un'idea, serve il consenso della Casa madre per deliberare il budget necessario, ma i vertici del team vorrebbero mettere sotto contratto anche Andreas Mikkelsen per il 2018.

Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Andreas Mikkelsen, Citroën World Rally Team
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Dani Sordo, Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Andreas Mikkelsen è diventato da poco pilota ufficiale Hyundai e il team di Alzenau ha già iniziato a fare grandi piani non solo per le ultime tre gare del Mondiale 2017, ma anche per la prossima stagione.

Per il 2018 la line up è fatta dall'anno scorso, quando Neuville, Paddon e Sordo hanno siglato rinnovi pluriennali, che scadranno tutti la prossima stagione. Ora, con l'arrivo di Mikkelsen, i piloti ufficiali diventano 4 e Michel Nandan sta studiando come poter usufruire di tutti i suoi ragazzi.

Per il RallyRACC Catalunya Hyundai schiererà Neuville, che è in lotta per il Mondiale con Ogier, oltre a Sordo e Andreas Mikkelsen. A star fuori sarà Hayden Paddon, pilota che fatica ancora troppo sull'asfalto. Poi la situazione cambierà nelle ultime due gare della stagione.

"Potremmo schierare quattro i20 Coupé, perché il nostro obiettivo è cercare di vincere anche il titolo Costruttori. Lo vuole Hyundai. Dobbiamo provarci. Dipenderà a che punto ci troveremo nel Mondiale. Può succedere di tutto anche se mancano 3 gare alla fine della stagione", ha dichiarato Michel Nandan.

Al termine della stagione l'attenzione si sposterà su Mikkelsen. Siglerà un contratto da pilota titolare con Hyundai o sarà costretto a cercarsi un'altra sistemazione? Nandan ha ammesso che la situazione è ancora in stallo, ma sarà discussa entro breve.

"Abbiamo sotto contratto i nostri tre piloti anche per il 2018. Non è stato ancora deciso nulla riguardo Andreas, al momento. E' vero, stiamo pensando di fare quattro vetture anche per la prossima stagione, ma abbiamo bisogno di avere l'approvazione dalla Casa madre. Sarà una cosa che decideremo nelle prossime settimane".

 
Prossimo articolo WRC