WRC
22 feb
Prossimo evento tra
53 giorni
G
Rally del Belgio
13 ago
Prossimo evento tra
166 giorni

Hyundai, gerarchie definite? "Solo Neuville può vincere il titolo"

Il team director di Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, ha affermato che, a 2 gare dalla fine del Mondiale Rally 2020 solo Neuville ha la possibilità di lottare per il Mondiale. Si aprono così scenari interessanti sui giochi di squadra per Ypres e Monza.

condividi
commenti
Hyundai, gerarchie definite? "Solo Neuville può vincere il titolo"

Grazie alla doppietta ottenuta al Rally Italia Sardegna, Hyundai Motorsport è tornata in vetta al Mondiale Costruttori quando mancano 2 gare al termine della stagione 2020.

Per una situazione che è decisamente migliorata - quella legata al Costruttori - Hyundai è riuscita a riaprirne una che, sino al Rally di Turchia, sembrava compromessa. Stiamo parlando del Mondiale Piloti, in cui Thierry Neuville è tornato in lizza per vincerlo dopo la bella prestazione sarda.

Il pilota belga ha un ritardo di 24 punti dal leader del Mondiale Elfyn Evans e di 10 da Sébastien Ogier che lo precede in classifica. Certo, una rincorsa non facile, ma il team director di Hyundai Motorsport Andrea Adamo non chiude le porte a una situazione migliorata in maniera netta da poche ore.

"L'anno prossimo avrò 50 anni, sono nel motorsport da 30 e ho visto campionati vinti da piloti quando sino a poche gare dal termine erano considerati fuori dai giochi e viceversa".

"Credo che il nostro lavoro sia quello di essere concentrati al 100% fino a quando non sarà finita, e questo è sempre stato il nostro approccio. Combattere sempre per questo e a ora nulla è terminato".

La notizia, nelle parole di Adamo rilasciate nella conferenza stampa post-gara al Rally Italia Sardegna è che il team sembra aver deciso su chi puntare per vincere il Mondiale Piloti. Sebbene Ott Tanak sia dietro a Neuville di pochi punti, il team ha scelto il belga come driver su cui puntare per la conquista del titolo 2020.

Analizzando la situazione, è una scelta logica. Il belga è quello con più punti in casa Hyundai, inoltre potrà contare sull'apporto di Ott Tanak - campione del mondo in carica e pilota straordinariamente veloce - che potrebbe togliere punti preziosi alla coppia Toyota. Senza contare che a Ypres ci sarà anche Craig Breen, una risorsa in più per il team e per Neuville nella caccia a quello che sarebbe il primo titolo iridato della carriera.

"Faremo tutto il possibile per aiutare (i nostri piloti) in questo caso, è realmente solo Thierry che per Hyundai Motorsport può vincere il titolo, considerando le priorità che il team ha (il Mondiale Costruttori)".

WRC, Mikkelsen: “Così ho scritto le note impossibili di Solberg!”

Articolo precedente

WRC, Mikkelsen: “Così ho scritto le note impossibili di Solberg!”

Articolo successivo

Rally Italia Sardegna in salita per Rachele Somaschini

Rally Italia Sardegna in salita per Rachele Somaschini
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally d'Italia
Autore Giacomo Rauli