WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
97 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
118 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
139 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
153 giorni
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
174 giorni

Gronholm vuole tornare nel Mondiale Rally per fare la Svezia con la Toyota

condividi
commenti
Gronholm vuole tornare nel Mondiale Rally per fare la Svezia con la Toyota
Di:
5 set 2018, 15:36

Il due volte campione del mondo, Marcus Gronholm, ha intenzione di fare il rientro nel WRC per disputare in febbraio il Rally di Svezia con una Yaris dell'amico Tommi Makinen, disponibile a dargli una vettura sulla neve.

Marcus Gronholm, due volte campione del mondo rally, potrebbe fare un ritorno nel WRC con una Toyota nel 2019. L’idea del cinquantenne è di partecipare al Rally di Svezia in programma a febbraio con la squadra diretta dall’ex compagno di team Tommi Makinen.

Il pensiero di Marcus era di non fare il rientro nella gara di casa in Finlandia, ma di festeggiare i 50 anni sulla neve svedese...
"Dato che ho compiuto i 50 anni quest'anno, mi sarebbe piaciuto fare il rientro in Svezia", ha detto Gronholm a Motorsport.com. "Non volevo disputare la Finlandia perché richiede una preparazione specifica sui dossi, mentre sulla neve svedese avrei potuto divertirmi e divertire”.

Gronholm ha ammesso che un contratta per una sola gara non era "in cima alla lista delle cose da fare per Tommi" ma ha confermato che "vorrei fare una riapparizione in Svezia dove potrei ancora fare bella figura".

Marcus l’anno scorso aveva avuto modo di provare la Toyota Yaris WRC nella prova spettacolo di Harju, mostrando che la classe non è acqua…

"Ad Harju ero andato bene," ha spiegato Gronholm. "Ho fatto solo un test di cinque chilometri in macchina e devo dire che non sono arrivato lontano da chi aveva fatto il miglior tempo”.

"Ero contento perché non stavo guidando come un matto, anche perché dentro di me pensavo che non potevo distruggere la macchina di Tommi”.

Makinen ha confermato l’interesse a rimettere in macchina un cinque volte vincitore della Svezia, non fosse altro per vedere cosa potrebbe succedere…

“Nel 2018 non è stato possibile” ha spiegato Makinen “non c'erano macchine pronte, mentre per l’anno prossimo ne possiamo parlare”.

Gronholm si è ritirato dai rally mondiali a tempo pieno nel 2007, dopo aver vinto i titoli 2000 e 2002 con la Peugeot 206. L‘ultima apparizione nel WRC risale al 2010 con una Ford Fiesta privata.

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Gazoo Racing

Jari-Matti Latvala, Miikka Anttila, Toyota Yaris WRC, Toyota Gazoo Racing

Photo by: Toyota Racing

Articolo successivo
Toyota dovrà utilizzare il vecchio motore in Turchia

Articolo precedente

Toyota dovrà utilizzare il vecchio motore in Turchia

Articolo successivo

La Volkswagen Polo GTI R5 debutterà in Spagna con Eric Camilli

La Volkswagen Polo GTI R5 debutterà in Spagna con Eric Camilli
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Marcus Gronholm
Team Toyota Racing
Autore David Evans