Galles, PS11: Neuville finisce in un fosso ma riparte. Ogier sale in seconda posizione

condividi
commenti
Galles, PS11: Neuville finisce in un fosso ma riparte. Ogier sale in seconda posizione
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
06 ott 2018, 08:57

Ostberg vince la speciale e recupera tante posizioni. Lotta per il Mondiale riaperta a causa di un errore di Neuville, che finisce in un fosso e perde tante posizioni. Il belga è ripartito grazie all'aiuto degli spettatori presenti sul posto.

La Prova Speciale 11 del Rally del Galles Gran Bretagna rischia di trasformarsi in un crocevia importante per la lotta al titolo mondiale 2018 WRC. Al Chilometro 14,8 della Sweet Lamb Mafren 1 il leader del Mondiale Thierry Neuville ha commesso un errore in una curva destrorsa, finendo in un fosso.

La sua Hyundai è scivolata sul fango e si è incastrata in una "trincea" che delimitava la strada. Fortunatamente per Thierry, in quel punto c'erano tanti spettatori che lo hanno aiutato a tornare in strada, ma questo inconveniente gli ha fatto perdere il podio e ora è addirittura in ottava posizione.

"Chiaramente è stato un mio errore. Capita quando sei al limite dall'inizio. Purtroppo è il mio primo, vero errore da Monte-Carlo 2018. Fortunatamente la vettura non ha riportato danni", ha dichiarato all'arrivo della prova il 30enne belga, che comunque è stato molto fortunato, perché oggi non ci sarà alcun Service a metà giornata. Dunque, in caso di guasto o di incidenti, sarà impossibile sistemare le vetture sino al termine della giornata.

Leggi anche:

Ad approfittare dell'errore di Neuville è stato soprattutto Sébastien Ogier, ora secondo in classifica con la possibilità di recuperare tanti punti sul pilota della Hyundai.

Chiaramente dell'errore di Neuville approfitta anche Ott Tanak. Il leader della corsa deve recuperare 13 punti sul belga per salire in vetta al Mondiale e ciò che è successo in questa prova gli spalanca le porte verso la prima posizione assoluta.

La prova è stata vinta da un Mads Ostberg scatenato. Per la Citroen è la prima vittoria di speciale del fine settimana e questo ha proiettato il norvegese a recuperare tante posizioni in classifica. Ora Mads è addirittura in sesta posizione, alle spalle del compagno di squadra Craig Breen.

 

Rally del Galles GB - Classifica generale dopo la PS11

  Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 1.28'34”7
2 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +43"2
3 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +45"0
4 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +46"1
5 Breen/Martin Citroen C3 WRC +52"6
6 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +1'07"7
7 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +1'15"9
8 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +1'22"6
9 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +1'29"8
10 Rovanpera/Halttunen Skoda Fabia R5 +4'38"7
Prossimo articolo WRC
Galles, PS10: Ogier parte forte e sale in terza posizione nella classifica generale

Articolo precedente

Galles, PS10: Ogier parte forte e sale in terza posizione nella classifica generale

Articolo successivo

Galles, PS12: Tanak continua a dominare. Breen si avvicina alle Toyota e a Ogier

Galles, PS12: Tanak continua a dominare. Breen si avvicina alle Toyota e a Ogier
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Gran Bretagna
Sotto-evento Giorno 2
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prova speciale